Emoji Disabilità, Apple vuole introdurre nuove faccine

apple-nuovi-emoji-2018.jpg

Apple ha proposto un set di 9 nuovi Emoji dedicati agli utenti con disabilità. Si va dal cane guida all'apparecchio acustico, e potrebbero arrivare nei prossimi mesi.

Dopo gli Emoji sulla neutralità di genere con la donna che allatta e le sirene/tritoni, da Cupertino piovono nuove faccine pensate per gli utenti in difficoltà. Apple le ha recentemente proposte allo Unicode Consortium, e per una ragione ben precisa: tra tutte le attività, gli oggetti e le esperienze descritte dagli Emoji, mancano quelle delle persone con disabilità.

“Apple richiede l'aggiunta di emoji per rappresentare meglio gli individui con disabilità. Attualmente, gli emoji forniscono una gran quantità di opzioni, ma non rappresentano le esperienze delle persone con disabilità”

E non si tratta di un punto d'arrivo politically correct, quanto piuttosto d'una base di partenza cui poi aggiungere molti altri Emoji. Le 4 categorie pensate da Apple sono ipo e non-vedenti, sordità e ipo-acusia, disabilità motoria e disabilità occulte.

Se l'istanza verrà accettata, il Comitato Tecnico Unicode includerà questi Emoji nella prossima revisione dello standard, la 12.0 attesa per la fine dell'anno. Dopodiché, saranno lanciati anche sulle altre piattaforme oltre iOS.

  • shares
  • Mail