WWDC 2014, Apple pubblica il video di presentazione di OS X Yosemite

Il video di presentazione di OS X Yosemite, quello mostrato al WWDC 2014, ha finalmente fatto capolino sul Web in versione integrale e in alta definizione.

OS X 10.10 Yosemite è la seconda Major Release dell'OS Desktop di Apple su cui ha messo mano Jonathan Ive; ma è in termini assoluti la prima su cui il Responsabile del Design Industriale di Cupertino ha avuto il tempo di imprimere la propria firma. E infatti, sfoggia molte delle caratteristiche tanto amate da Ive: cose come il design piatto e moderno (oramai lo scheumorfismo sembra appartenere ad un passato morto e sepolto), i colori con gamma elevato, i gradienti e i materiali traslucidi.

Leggi e guarda la Gallery: OS X Yosemite e Mavericks, confronto tra gli elementi grafici dell'Interfaccia

Alcune scelte sono certamente molto felici. Ad esempio, il nuovo font di sistema (il leggibilissimo Helvetica Neue), gli elementi grafici dell'Interfaccia, e i giochi di trasparenza all'interno delle finestre del Finder o in Safari; altre saranno più polarizzanti: le amerete o le odierete, senza possibilità di vie di mezzo. Ad esempio, l'icona del Finder sorridente a qualcuno piace da matti (chi scrive la trova molto simpatica), mentre altri vi scorgono i prodromi di un improbabile "Sistema Operativo Fisher Price." Altre scelte, poi, lasciano decisamente esterrefatti: l'azzurro elettrico delle cartelle di sistema appare stancante ed eccessivo, e si spera venga rivisto prima della Release Candidate.

Il video che vedete in cima al post è quello lanciato da Apple al WWDC 2014 con tutte le principali novità di OS X 10.10 Yosemite; le intriganti trasparenze del Sistema Operativo, dunque, ma anche AirDrop, Finder, Messaggi e Centro Notifiche.

Abbiamo rivisto ogni elemento dell'interfaccia del Mac, grande o piccolo. Il risultato è qualcosa che appare fresco, ma ancora intimamente familiare. Completamente nuovo, eppure completamente Mac.

Ma Yosemite è molto altro, soprattutto perché è in grado di lavorare in tandem con iOS come mai in passato; con iOS 8, infatti, arriveranno anche Continuity e Handoff, Instant Hotspot e la possibilità di gestire chiamate ed SMS da qualunque altro dispositivo o computer Apple.

Approfondisci: iOS 8 e OS X Yosemite, uno sguardo da vicino a Continuity e Handoff

Infine, Apple ha anche aggiornato Spotlight, Mail, Safari, con un occhio ad iCloud e l'arrivo di iCloud Drive, nuovo competitor di Dropbox. L'anteprima di Yosemite può essere scaricata da chiunque non appena sarà pronta, ma solo se siete tra il primo milione di utenti a richiederla. Basta segure le istruzioni giuste.

  • shares
  • Mail