Un progetto su misura per il data center di Apple

Apple data center a Maiden

Un rapporto delle società Instor ed Electrorack parla un progetto su misura in fase di realizzazione per un data center in Carolina del Nord e che include aspetti tecnici del tutto nuovi e specialmente disegnati dal cliente stesso. Anche se il nome di nessuna compagnia è stato fatto, è facile immaginare che il data center del quale stiamo parlando è quello che Apple sta facendo costruire a Maiden, in Carolina del Nord.

In particolare, nel rapporto rivelato da Data Center Knowledge, si parla di recinti, installazioni per i flussi d'aria, montaggio dell'hardware e gestione dei cavi del tutto unici. L'intero progetto è stato fornito dal cliente e rappresenta una sfida per i costruttori, dato che si tratta di una realizzazione senza precedenti.

"Questo data center ha realmente cambiato il campo in termini di dimensioni, efficienza ed ingegneria. Siamo entusiasti di avere l'opportunità di mettere in gioco la nostra esperienza per renderlo una realtà", ha detto Todd Schneider, Senior Product Manager presso Electrorack, apparentemente fiero di lavorare per un tale cliente.

Attualmente le grandi compagnie hanno tendenza a fornire alle ditte costruttrici tutte le specifiche del progetto, piuttosto che affidarsi a soluzioni prefabbricate. La collaborazione fra ditta costruttrice e commendatario fa si che i data center su misura siano più funzionali ed economicamente interessanti, spiega Scott Shew, vice-presidente del reparto vendite e marketing di Electrorack. Ne sanno qualcosa Microsoft, con il suo data center modulare, o Google, con i suoi centri di dati super-raffreddati e super-sicuri.

[Via Data Center Knowledge | Foto Flickr]

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: