Furto all'Apple Store, sfondano con l'auto e rubano tutto anche in Olanda

Nuovo furto all'Apple Store e sempre col solito metodo: sfondano le vetrine con un'auto, rubano tutto il possibile e fuggono via. È accaduto in Olanda.

applestore-haarlem

Nuovo caso di furto in un Apple Store, e con le modalità di sempre: un'auto scagliata a gran velocità contro le vetrine del negozio, la raccolta di tutti i computer e dispositivi possibile e la fuga pochi minuti dopo. Stavolta, però, è successo nella tranquilla Harleem, in Olanda.

Stando alla ricostruzione di NU.nl [qui la traduzione automatica di Google], i residenti dell'area hanno udito un gran fracasso nel cuore della notte, originato dall'impatto tra la vettura e i vetri dello store. Auto che poi è stata lasciata sul luogo del misfatto, visto che i due ladri sarebbero scappati con dei motorini pronti col motore acceso.

Per le modalità con cui è avvenuto il furto, sembra difficile che la quantità di merce sottratta possa essere molta; probabilmente, costerà molto più riparare semplicemente i danni. In ogni caso, bisognerà attendere che la polizia termini la propria perizia prima di sapere cosa è stato effettivamente portato via. Per il momento, infatti, l'Apple Store è chiuso non solo ai clienti ma anche ai dipendenti stessi.

L'Apple Store di Haarlem aveva aperto i battenti appena pochi giorni fa, lo scorso 7 dicembre, e dista una ventina di kilometri dal punto vendita di Amsterdam. Gli sfortunati eventi che l'hanno colpito rievocano quelli accaduti un paio di notti fa a Berlino e quelli dell'inizio dell'anno a Torino.dell'anno.

  • shares
  • Mail