Disponibili Aggiornamento Supplementare di OS X 10.8.5 e iTunes 11.1.1

I test interni sono durati il tempo di un lampo. A 24 ore di distanza dalla distribuzione interna, Apple ha rilasciato al pubblico OS X 10.8.5 Supplemental Update.

update-osx
Aggiornamento del 4 ottobre 2013, a cura di Giacomo Martiradonna.

Se solo ieri Apple distribuiva agli impiegati interni una versione preliminare dell'Aggiornamento Supplementare di OS X 10.8.5 e di iTunes 11.1.1, oggi invece è giunto finalmente il momento della release pubblica. Uno dei bug più importanti che vengono corretti in questa tornata è senza dubbio quello che affliggeva la fotocamera FaceTime HD dei MacBook Air mid 2013, ma non è l'unico. Le note di rilascio ufficiali citano anche l'impossibilità di espellere i drive esterni dopo uno sleep, il blocco dell'audio HDMI dopo lo sleep e infine una migliore compatibilità coi dispositivi Bluetooth USB.

Per quanto riguarda iTunes, invece, la lista delle modifiche riguarda soprattutto un problema per il quale iTunes può non visualizzare correttamente i contenuti iTunes Extra e un altro relativo ai podcast eliminati. Infine, vengono migliorate la stabilità e le prestazioni.

Entrambi gli update sono disponibili comodamente all'interno del Mac App Store, o in alternativa sul sito Apple. A questa pagina trovate Aggiornamento Supplementare di OS X Mountain Lion v10.8.5; qui invece, le versioni aggiornate e complete di 10.8.5: qui c'è OS X Mountain Lion Update v10.8.5, e qui la versione Combo. L'aggiornamento è consigliato a tutti gli utenti il più presto possibile, soprattutto per quanti possiedono un Mac più recente.

iTunes 11.1.1 e OS X 10.8.5, iniziano i test sulle build pre-release


osx1085

Apple ha distribuito ai propri dipendenti interni le ultime build pre-release di iTunes 11.1.1 e OS X 10.8.5 Supplemental Update, in visto di un lancio pubblico oramai praticamente alle porte. La build precedente, identificata dal numero 12F42, risale a settembre, e questo è certamente un buon segno.

L'aggiornamento di OS X risolve una serie di problemi relativi alla Webcam FaceTime di alcuni MacBook Air, e altre cosette non meno importanti. 9to5Mac, che ha lanciato per primo la notizia, riporta:

OS X v10.8.5 Supplemental Update è consigliato a tutti gli utenti su OS X Mountain Lion v10.8.5. Questo aggiornamento:


  • Risolve un problema che poteva impedire a certe applicazioni di accedere alla camera FaceTime HD su sistemi MacBook Air mid 2013.

  • Risolve un problema che poteva causare l'espulsione dei drive esterni dopo uno sleep.

  • Risolve un problema che poteva impedire il funzionamento dell'audio HDMI dopo lo sleep.

  • Risolve un problema che poteva impedire ad alcuni adattatori USB di funzionare.

Come correttamente riportato da MacRumors, la faccenda della fotocamera FaceTime sui MacBook Air recenti stava diventando una questione parecchio sentita, non soltanto dagli utenti ma anche dalle società di terze parti. Per esempio Skype, che vive di videoconferenze, ha rilasciato un comunicato in cui spiega nel dettaglio la natura del bug:

L'aggiornamento 10.8.5 aggiornava un plugin CoreMediaIO che accede alla fotocamera del MBA, ma non conteneva la versione a 32 bit dello stesso. Altre versioni -precedenti o superiori- dell'OS includono una versione universale (32 e 64 bit) ma non 10.8.5. Questo significa che app a 32 bit come Skype o iMovie non possono caricare il plugin, come se la fotocamera FaceTime fosse invisibile.

iTunes 11.1.1, invece, risolve un problema con i podcast cancellati e con iTunes Extra. Anche in questo caso, si tratta di un semplice update di routine che prende di petto i bug introdotti con iTunes 11.1, rilasciato il mese scorso. Sui tempi di rilascio definitivi, ovviamente, non esistono certezze, ma di solito la distribuzione interna anticipa di poco quella pubblica.

  • shares
  • Mail