Tanti accessori per iPhone


Oltre ad iPhone Apple ha presentato in questi giorni anche una serie di accessori pensati appositamente per il suo dispositivo. Tra questi figura l'ormai celebre auricolare bluetooth nero, dal design ovviamente minimalista. Ecco allora le caratteristiche di questo iPhone Bluetooth Headset: un singolo bottone, per effettuare e ricevere chiamate, un led che può assumere due colorazioni, 5,5 ore di autonomia in chiamata e 72 in stand-by. Il casing è in alluminio anodizzato, per un peso di 6,5 grammi, 50,1 x 12,3 x 5 mm. Il raggio d'azione è di 10 metri, il tempo di ricarica di un'ora e mezza. Il profilo supportato è l'Hands-Free 1.5.

Venduto a 129$, comprende nella confezione un Dual Dock (in grado di caricare contemporaneamente auricolare e telefono) e un Bluetooth Travel Cable (anche questo in grado di caricare contemporaneamente telefono e auricolare). Ma ci sono altri accessori a disposizione, nello store Usa...


Per prima cosa i dock per iPhone, che sono due. Uno, ne abbiamo già parlato, è l'iPhone Dual Dock. Questa base di sincronizzazione ha anche una presa per l'auricolare bluetooth. Il dock può essere connesso a degli speaker con un cavo AV, per ascoltare musica da iPhone. Inoltre integra un sistema di audio porting speciale, pensato per ottimizzare le chiamate in vivavoce. La confezione include un USB Power Adapter, e costa 49$. Nelle specifiche dell'auricolare Bluetooth si parla della possibilità di controllare iPhone tramite Apple Remote sul Dual Dock, stranamente nelle specifiche del Dual Dock questa feature non è al momento elencata.


Stesso prezzo, in realtà, anche per il dock classico, anche se non sembra godere di funzioni particolari rispetto al Dual Dock. Il dock classico è comunque incluso nella confezione.


Simpatico, e utile, il Travel Cable, che integra nel cavo dock una piccola porta per l'auricolare. In questo modo possiamo caricare e sincronizzare iPhone, mentre ricarichiamo l'auricolare. L'accessorio è incluso nella confezione dell'auricolare, ma può essere acquistato autonomamente a 29$.


Le cuffie con cavo, a differenza delle cuffie bluetooth, sono incluse nella confezione di iPhone. Ma possono anche essere acquistate singolarmente a 29$. Il design è identico a quello degli auricolari per iPod 2G, molto comodi a mio parere. Il piccolo microfono si trova sul cavo della cuffia destra, ed è integrato in un windscreen per migliorare la qualità del suono. Il piccolo microfono può essere premuto per rispondere alle telefonate, ma anche per mettere in pausa o far ripartire la musica.


Tra gli altri accessori aggiungiamo un adattatore TTY (19$), la Base Airport Extreme (alla quale poter abbinare iPhone per navigare in Wi-Fi a casa), l'adattatore per l'Universal Dock (9$), oltre ai classici cavi dock e USB Power Adapter (già incluso nella confezione).

Interessante scoprire che Apple, analogamente a quanto ha fatto per iPod, ha avviato un programma "Works with iPhone", con un logo di riconoscimento per i prodotti di altri produttori riconosciuti da Apple. Molti accessori per iPod, se usano il dock a 30 pin, sono in realtà già compatibili con iPhone, anche se non sono certificati da questo logo. Quando un accessorio non certificato viene collegato ad iPhone, il telefono propone di entrare nell'Airplane Mode, trasformandosi in un vero e proprio iPod senza dunzioni di chiamata, rendendosi completamente compatibile. Ciò serve ad evitare interferenze con l'output audio, fastidiose se ad esempio stiamo usando degli speaker. In realtà nei settings è comunque possibile disattivare l'Airplane Mode, ed usare l'accessorio abbinato al vero e proprio iPhone.

  • shares
  • +1
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: