Air Display trasforma iPad in uno schermo extra

Air Display

Air Display è una applicazione per iPad e iPhone creata da una compagnia chiamata Avatron Software e recentemente pubblicata su App Store. L'applicazione trasforma l'iPad (o l'iPhone, volendo) in un monitor extra per il proprio Mac.

Nel caso vi servisse maggior spazio di lavoro e siate in viaggio, o comunque in una situazione in cui non avete un monitor classico a disposizione, potete mettere all'opera il vostro iPad e sfruttare 9.7 pollici di display addizionale.

Per il momento Air Display funziona solo su Mac, ma presto verrà rilasciata una versione anche per utenti Windows dotati di iPad o iPhone. L'applicazione è stata pensata specificamente per essere utilizzata con un MacBook Air o un MacBook con display da 13.3 pollici.

Air Display funziona sfruttando il WiFi e l'auto-rotazione dello schermo di iPad, permettendo al terminale di essere utilizzato in modalità portrait o landscape a seconda delle esigenze. L'iPad può essere posizionato a sinistra o a destra dello schermo primario, mentre Air Display applica una frequenza di aggiornamento dello schermo di 150 frames per second, permettendo di non percepire alcun ritardo nell'utilizzo del mouse.

Air Display costa 7.99€ ed è disponibile su App Store (link iTunes), funziona con iOS a partire dal 3.1. L'applicazione è certamente da migliorare: l'utilizzo è fluido inizialmente, ma soffre di rallentamenti dell'aggiornamento che, a volte, rendono l'utilizzo del mouse fastidioso. Capita inoltre che la connessione tra dispositivi cada e l'app rimanga in attesa per qualche tempo.

Si tratta di una buona soluzione d'emergenza, da tenere d'occhio per i futuri aggiornamenti, ma non certo per un utilizzo continuativo e quotidiano.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: