Apple e Google per la standardizzazione degli Emoji


Se siete tra degli amanti degli Emoji probabilmente troverete seccante il fatto di non poterli inviare agli amici fuori dalla ristretta cerchia degli utenti Mac OS X ed iPhone, a causa dell'incompatibilità con gli altri dispositivi. State allegri, però, perché Apple e Google voglio provare a standardizzarli.

Il problema, quando si invia un Emoji, è che non esiste una maniera standard di interpretarli, il che porta spesso a veri e propri errori di traduzione tra diversi cellulari e smartphone. Ecco allora che Apple e Google hanno pensato ad una proposta congiunta per rendere parte dello standard ISO/IEC 10646 i 674 Emoji supportati da iPhone.

Insomma, non è che se ne sentisse proprio la necessità, ma tutto ciò che va verso l'interoperabilità e la condivisione è certamente gradito ed auspicabile.

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: