iPhone XS e XS Max: ecco gli Smart Battery Case di Apple

Apple ha finalmente lanciatogli Smart Battery Case per iPhone XS e XS Max. Ma non convengono.


Aggiornamento del 17 gennaio 2019

Emergono nuovi dettagli sugli Smart Battery Case di Apple; a differenza della concorrenza, queste custodie mostrano lo stato della batteria direttamente su iPhone, il che è molto carino. Per ottenere lo scopo, ovviamente, ci vuole il supporto software: dunque, le cover non funzionano con iOS 12.1.2 ma sono perfettamente supportate da iOS 12.1.13 in poi.

Pare inoltre che funzionino anche con iPhone X; una volta annullato il messaggio di incompatibilità, infatti, la ricarica del telefono procede normalmente. Tuttavia, è un abbinamento che sconsigliamo poiché i fori degli speaker e del microfono non risultano allineati, e l'intaglio della fotocamera è sfasato.

Le Smart Battery Case hanno una batteria integrata da 10.1Whr e allungano notevolmente l'autonomia di iPhone XS e iPhone XS Max: le 25 ore di telefonate + 15 ore di Internet/riproduzione video del Max diventano 37 di telefonate + 20 ore di Internet e 25 ore di riproduzione video. L'iPhone XS che invece arriva fino a 20 ore di chiamate + 12 ore di Internet + 14 ore di riproduzione video, arriva a 33 ore di chiamate + 21 ore di Internet + 25 ore di riproduzione video.

Convengono Davvero?



A dicembre 2018, nel materiale destinato agli Apple Premium Reseller erano stati scovati i riferimenti agli Smart Battery Case per iPhone XS, XS Max e XR; si tratta delle speciali cover con batteria integrata già disponibili per iPhone 6 e iPhone 7. Ora sono ufficialmente arrivati sul mercato, ma non convengono granché.

Aggiornamento: È ufficiale. Le cover con batteria integrata di Cupertino e dedicati ad iPhone XS, XS Max e XR sono tra noi. Non interferiscono con la ricarica Wireless e proteggono "ogni millimetro dell’ iPhone." Sono realizzate elastomero morbido e possiedono un meccanismo a cerniera che consente di sfilarla in un istante e senza fatica.

Peccato soltanto che costino uno sproposito: le Smart Battery Case per iPhone XS, XR e XS Max vengono proposte a 149,99€. A una frazione di quella cifra si trova cover di qualità analoga ma design decisamente più sofisticato. Ecco qualche esempio:


iPosible Cover Batteria per iPhone X/XS da 6500mAh a 29,95€ comprese spedizioni Prime su Amazon


Cocoda Custodia Batteria per iPhone X/XS da 6000 mAh a 23,99€ comprese spedizioni su Amazon


EasyAcc Cover Batteria iPhone X con supporto a Caricabatteria Wireless per iPhone XS/X 5000mAh a 39.99€ compre spedizioni Prime su Amazon


Custodia Batteria iPhone XS Max da 5200mAh a 29,99€ comprese spedizioni Prime su Amazon


Cocoda Cover Batteria iPhone XS Max da 6000mAh a 28,99€ comprese spedizioni su Amazon


FugouSell Cover Batteria iPhone XS Max da 6000mAh a 29,99€ comprese spedizioni Prime su Amazon

Alcune di queste cover con batteria consentono la ricarica wireless, altre invece no; alcune permettono di collegare gli auricolari Lightning, altre invece supportano solo quelli wireless. Ma in tutti i casi si tratta di prodotti molto solidi e con un prezzo molto ragionevole. Insomma, la scelta è talmente ampia che per una volta -siamo certi- nessuno sentirà la mancanza degli omologhi con la mela.

Le Prove dell'Arrivo delle Cover



Ne vengono elencati quattro in totale: due in silicone, e due in pelle, sia per il modello da 5,8 pollici che per quello da 6,5. Stando alla documentazione, in teoria il lancio era previsto in "autunno 2018" ma forse qualcosa è andato storto e si sono registrati ritardi con la tabella di marcia. O magari a Cupertino hanno cambiato idea, va' a sapere.

Di sicuro, si tratta di uno degli accessori meno apprezzati della mela. Pratici, saranno pure pratici, ma a livello estetico lasciano molto a desiderare. E ci rendiamo conto che sia impossibile assottigliare una batteria con le tecnologie disponibili oggi, ma quella gobba sul dorso proprio non ci va giù.

Tra l'altro, ai prezzi a cui vengono commercializzati (119€ lo Smart Battery Case per iPhone 6/6s e iPhone 7), verrebbe da dire che nessuno sentiva la loro mancanza. Molto meglio rivolgere la propria attenzione ai prodotti concorrenti, più belli e oltretutto sensibilmente meno costosi.

  • shares
  • Mail