Configurare Amazon Echo e Fire TV per riprodurre Apple Music

Dopo essere approdata su Amazon Echo, Apple Music arriva anche sui dongle Fire TV ed è gestibile anche con Alexa. Ecco come configurare il tutto (non appena sarà possibile anche in Italia)


Aggiornamento del 14 marzo 2019

A partire dal 17 dicembre scorso, l'intero catalogo di Apple Music è stato portato su Amazon Echo e da oggi 14 marzo anche su Amazon Fire TV, ma solo per il mercato USA e presto per quello inglese. Il che rappresenta un'ottima notizia, visto il costo molto più abbordabile degli smartspeaker di Bezos rispetto a quelli con la mela (senza contare che qui da noi HomePod ancora neppure esiste, piccolo dettaglio).

Ciò significa che potrete chiedere ad Alexa di riprodurre la vostra musica preferita, senza dover pagare un secondo abbonamento, e di inviarla in filo diffusione in tutta casa con la comodità di un comando vocale.

Purtroppo, non sappiamo ancora quando la cosa verrà espansa ad altri mercati oltre quelli anglofoni ma, pur senza darsi una scaletta, Amazon ha promesso di portarla presto in tutti gli altri paesi. Non appena ci saranno novità per l'Italia, aggiorneremo il post.

Attivare Apple Music su Echo e Fire TV


Nel frattempo che Amazon si decida a dare una gioia anche a noi italiani, ecco come potrete impostare Apple Music sul vostro Amazon Echo e/o Fire TV Stick. Basta seguire questi semplici passaggi:


  • Aprite l'app Alexa su iPhone

  • Toccate Impostazioni > Musica

  • Selezionate Apple Music e immettete le vostre credenziali

Una volta fatta questa operazione, potete rendere Apple Music il servizio predefinito per lo streaming musicale, in questo modo:


  • Aprite l'app Alexa su iPhone

  • Toccate Impostazioni > Musica

  • Selezionate Seleziona servizi musicali predefiniti in fondo alla pagina

  • Spuntate Apple Music sia per la Libreria musicale predefinita, sia per la il Servizio stazione predefinito

  • shares
  • Mail