MacBook Pro 2016: un update risolverà i problemi della GPU

Aggiornamento del 9 dicembre 2016
Apple è convinta che i problemi alla GPU dei nuovi MacBook Pro con o senza Touch Bar siano risolvibili con un semplice aggiornamento software. In arrivo a breve.

Il fenomeno si verifica sia sui modelli da 13" che da 15", sia con la scheda AMD Radeon Pro 450 che l'AMD Radeon Pro 455, ma accade con maggior frequenza col 15". I sintomi sono sempre gli stessi: sfarfallio, colori sfalsati, distorsioni a scacchiera e artefatti video. Talvolta, il computer non risponde più ai comandi e occorre forzarne il riavvio.

In una mail di risposta alle preoccupazione di un utente, Craig Federighi in persona avrebbe rassicurato tutti affermando di "aver risolto tutti questi problemi grafici nell'ultima Beta di Sierra 10.12.2" cioè la sesta distribuita i queste ore a utenti e sviluppatori. La versione definitiva, come una doccia benefica, è attesa entro la fine del mese. Dita incrociate.

MacBook Pro 2016, ora spuntano anche i problemi con la GPU


Alcuni acquirenti del nuovo MacBook Pro con Touch Bar lamentano un problema col sottosistema video che rende a tratti inutilizzabile il proprio computer.

Ricapitolando: è caro arrabbiato, ha un jack cuffie mutilato, niente suono d'avvio e alcune delle sue porte porte USB-C sono più lente di altre, senza contare che ha griglie per le casse con funzione praticamente estetica e ha qualche noia col trackpad (problemino che càpita anche a noi, infatti). Ora viene fuori che crea ha qualcosa che non va, in qualche caso, anche con la GPU.

Non è chiaro se si tratti di un difetto nei driver o nell'hardware, fatto sta che, sotto carico, alcuni MacBook Pro iniziano a mostrare anomalie su display (cambio di colori, sfarfallio e altre amenità), fino a quando il computer cessa di rispondere ai comandi; ciò avviene sia nel modello da 13" che da 15", sia con la scheda discreta che con quella integrata. In particolare, tra gli eventi-trigger pare che siano da annoverare Adobe Media Encoder e Lightroom, ma la casistica è molto ampia e variegata. Aggiorneremo il post non appena ci saranno novità di rilievo.

  • shares
  • Mail