Q1 2012: Apple domina il mercato dei PC portatili

Cinque migliori aziende di PC portatili per vendite nel Q1 2012

Apple si fa ancora strada sul mercato dei PC portatili. Secondo i dati preliminari analizzati da NPD, Apple si ritaglia il 22,5% del mercato nel primo trimestre 2012, lasciando parecchio indietro HP, la seconda casa produttrice con 11,6% del mercato. I dati includono sia le vendite di laptop che di tablet.

In termini di unità vendute, Apple ha distribuito un totale di 17,2 milioni di unità, HP 8,9 milioni (ma questi sono solo laptop), Acer 6,9 milioni, Lenovo 5,9 milioni e la Dell 5,6 milioni. Questi dati sono stati calcolati da NPD in un rapporto chiamato "NPD DisplaySearch Quarterly Mobile PC Shipment and Forecast" che stabilisce solide previsioni sui dati delle vendite di queste aziende produttrici. La crescita di Apple si avvicinerebbe così al 118% annuo, ma va detto che l'80%, ossia la maggioranza dei dispositivi portatili venduti da Apple, sono iPad. Gli iPad raccolgono già il 68% del mercato dei tablet, con 13,6 milioni di unità vendute in questo trimestre.

Per NPD, la scelta di accorpare le cifre dei tablet e dei laptop sotto un'unica denominazione "PC portatili" data da poco dopo l'uscita degli iPad, quando la polemica se considerare il tablet di Apple un PC ancora divampava. Se si considerano le vendite di MacBook e di iPad separatamente, Apple non entra nei primi cinque produttori di laptop, com'era prevedibile.

[Via The Mac Observer]

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: