Niente Siri per il nuovo iPad: un errore per Apple?

Niente Siri per il nuovo iPad: un errore per Apple?

L'eccitazione per il nuovo iPad ha coinvolto probabilmente molti fan di Apple, già ansiosi di poter mettere le mani sul prossimo modello del tablet Apple in arrivo già dal 16 marzo in alcune nazioni, Italia esclusa. Ma una voce fuori dal coro è quella che riguarda l'assenza di Siri, sottolineata anche da CNET: un'assenza piuttosto strana, considerando che il CEO di Apple Tim Cook ha iniziato l'evento di ieri proprio parlando delle qualità e del successo di Siri.

Quello che invece sarà concesso ai possessori del nuovo iPad sarà un software di riconoscimento vocale, in grado di trasformare in testo scritto quello che viene detto dall'utente: niente di particolarmente rivoluzionario, ovvio, e se vogliamo quindi nulla di "veramente Apple" almeno da questo punto di vista. Niente domande sul tempo, niente intelligenze artificiali a farci da assistenti personali, a meno che tra le nostre mani non ci sia un iPhone 4S.

In attesa di sapere da Apple le motivazioni ufficiali per l'esclusione di Siri dal nuovo iPad, l'impressione è che per l'azienda di Cupertino questa decisione possa trasformarsi in un pericoloso boomerang: la concorrenza del resto non sta a guardare, ed è facile immaginare come i produttori di tablet basati per esempio su Android potranno far leva su questa lacuna nei prossimi tempi. Da considerare anche il fatto che per Apple la presenza di Siri sarebbe potuta diventare una sorta di nuovo "marchio di fabbrica" dei propri dispositivi mobili, così com'è diventato nei mesi scorsi quello di iPhone 4S anche grazie all'attuale incapacità da parte di Android di fargli concorrenza.

Solo il tempo ci dirà quindi se Apple avrà avuto ragione nell'effettuare questa scelta: del resto, le caratteristiche del nuovo iPad sono tali da poter sopperire alla mancanza di Siri, così come per la stessa Apple ci sarà l'eventuale possibilità di rimediare con un eventuale aggiornamento futuro. È comunque una piccola delusione vedere l'assenza di questa tecnologia da un tablet che sarebbe stato con essa assolutamente completo. Voi che ne pensate?

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: