iOS 8 e consumo di batteria: il test

La durata di vita della batteria è stato sempre il primo elemento discusso all'uscita di ogni versione di iOS. Vediamo ora al confronto l'uso della batteria su tutte le versioni recenti di iOS 8.

Prendiamo tutte le recenti versioni di iOS 8 e compariamole sulla durata della batteria; questo è quello che ha fatto kabriolett, un utente che spesso mette in linea confronti fra versioni di iOS sul suo canale YouTube. È stato preso quindi un iPhone 5 da 16GB nuovo di zecca e sono state testate le versioni 8.0.2, 8.1.3, 8.2 Beta 5 e 8.3 Beta 2 di iOS con il software Geekbench (che esiste anche per Mac).

Con la versione 3.3, Geekbench ha introdotto nella sua suite di test quello per la durata della batteria. I valori dati da Geekbench sono due: il Battery Runtime (durata della batteria) che indica la durata del test della batteria fino a scaricarla del tutto e il Battery Score (punteggio della batteria) che è una combinazione della durata e del carico supportato dal dispositivo durante il test. Se due iPhone hanno durata uguale, ma punteggi diversi, allora l'iPhone con il punteggio più alto ha eseguito più lavoro durante lo stesso lasso di tempo. Batterie con un punteggio più elevato sono quindi da considerarsi migliori, a parità di durata.

All'inizio di ogni test, l'iPhone è stato resettato completamente per non avere app in background oltre a Geekbench. Inoltre, prima di ogni test, l'iPhone è stato ricaricato al 100% più 30 minuti nel caricatore (per essere non lasciare nulla al caso).

È risultato che la versione che consuma meno batteria è iOS 8.1.3, con 3 ore e 50 secondi di durata e un punteggio Geekbench di 1788. Va detto però che tutte le versioni di iOS 8 hanno mostrato circa lo stesso comportamento durante il test, con una durata di vita della batteria di circa 3 ore.

Il punteggio peggiore l'ha raccolto iOS 8.3 Beta 2, la Beta rilasciata agli sviluppatori solo pochi giorni fa, che è durata 2 ore e 54 minuti, con un punteggio inferiore (anche se di poco) agli altri OS. iOS 8.3 beta 2 includerà numerose novità: sono previsti una funzionalità Wireless per CarPlay, un nuovo menu per gli emojji sulla lanciata di quanto introdotto nella nuova beta di OS X 10.10.3, servizi Google migliorati, voci aggiornate per Siri e il supporto per Apple Pay in Cina. Si suppone che vi sia anche un margine per allungare la durata di vita della batteria, anche se probabilmente iOS 8.3 si allineerà sulle prestazioni delle altre versioni. In ogni modo, iOS 8.3 è atteso più avanti nell'anno: si parla di un lancio di una beta pubblica di iOS 8.3 a metà marzo 2015.

iOS 8, batteria

Via | 9to5mac

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: