SXSW iTunes Festival, nuovo canale sulla Apple TV

Apple ha aggiornato l'app ufficiale relativa all'iTunes Festival 2014 che si terrà SXSW, negli Stati Uniti e lancia un nuovo canale dedicato sulla Apple TV.

canale Apple TV dell'iTunes Festival 2014
Aggiornamento del 9 marzo 2014, a cura di Ruthven.

A pochi giorni dall'inizio dei concerti dell'iTunes Festival al SXSW, previsto per l'11 marzo 2014, Apple ha aggiunto un canale iTunes Festival sulla Apple TV. Gli utenti potranno usare il canale per seguire in streaming i concerti del Festival. La scorsa settimana, Apple aveva aggiornato l'app per iPhone, iPad e iPod Touch; il canale Apple TV segue la stessa linea dell'app, sia per lo stile che per i contenuti.

È stato segnalato da alcuni utenti come il canale sia apparso in bella vista al centro del menu della Apple TV: si tratta sicuramente del modo che Apple ha di pubblicizzare l'iTunes Festival grazie a un posizionamento strategico del canale, sottolinea 9to5mac.

L'applicazione del canale della Apple TV mostra i diversi concerti del Festival, fra i quali quelli di alcuni artisti in voga, come Kendrick Lamar, Willie Nelson, Coldplay, Soundgarden, Imagine Gardens, Keith Urban e Pitbull. Inoltre viene data la possibilità di leggere le biografie degli artisti e di accedere alla loro discografia, oltre che annunciare l'ora del concerto.

Il canale sulla Apple TV è già attivo, accessibile -come scrivevamo prima- dal menu principale. Vi si può accedere alla lista dei concerti, per seguirli comodamente dal divano di casa. Riproponiamo qui, la scaletta dei concerti:


  • 11 marzo: Coldplay, Imagine Dragons, London Grammar

  • 12 marzo: Kendrick Lamar, ScHoolboy Q, Isaiah Rashad

  • 13 marzo: Soundgarden, Band of Skulls, Capital Cities

  • 14 marzo: Pitbull, ZEDD, G.R.L.

  • 15 marzo: Keith Urban, Willie Nelson, Mickey Guyton

L'iTunes Festivals si era svolto in Europa negli ultimi anni; ci ricordiamo, per esempio, dei concerti di Londra del 2013. Questa edizione 2014 al SXSW di Austin (Texas) è la prima che si svolge negli Stati Uniti.

SXSW iTunes Festival, Apple aggiorna l'app ufficiale e non richiede iOS 7.1

itunesfestivalapp
Aggiornamento del 7 marzo 2014, a cura di Giacomo Martiradonna.

Con una settimana di anticipo sul SXSW 2014, Apple ha appena aggiornato la sua app iTunes Festival alla versione 5.0. E per l'occasione, sfoggia una nuova veste grafica e qualche altre novità minore.

Come noto, quest'anno Apple celebrerà l'iTunes Festival dall'11 al 15 marzo al Moody Theater di Austin, ed la prima volta che l'evento si sposta negli Stati Uniti, proprio in occasione del SXSW; fino ad oggi, infatti, era un appuntamento prettamente londinese, con un seguito di oltre 400 artisti, quasi 450.000 fan sul posto e vagonate di milioni di utenti online.

L'applicazione ufficiale propone una nuova icona ed un nuovo look&feel più minimalista, evidentemente ispirato ai canoni del design in voga a Cupertino, e richiede un minimo di iOS 7.0 per l'installazione. La descrizione è asciutta ma chiara:

L'iTunes Festival ha fatto sua la tradizione di ospitare alcuni dei più grandi nomi del mondo della musica per esibizioni intime e gratuite. Questa app è un accessorio multimediale interattivo per l'evento con funzioni che saranno disponibili per un periodo di tempo limitato, tra cui video in streaming e on-demand, foto e altro ancora.
Novità nella versione 5.0
Nuovo design. Aggiornata per offrirvi l'iTunes Festival al SXSW.

Ma c'è un altro aspetto molto interessante, che non riguarda direttamente l'app in sé. Al festival SXSW di quest'anno, verranno piazzati ovunque sensori iBeacon che serviranno per fornire informazioni ai partecipanti, coinvolgerli in sondaggi e giochi, e perfino superare i varchi senza passare ore nelle code per i biglietti. Tutto grazie ad iBeacon e all'app ufficiale dell'evento, la SXSW GO disponibile su questa pagina dell'App Store; a quest'altra, invece, trovate quella specifica per l'iTunes Festival. Buon divertimento.

Il primo iTunes Festival degli Stati Uniti si terrà al SXSW 2014


L'iTunes Festival di Londra è ormai un appuntamento importante per tutti quanti gli appassionati di musica live: basti pensare che in occasione dell'ultima edizione, secondo le cifre ufficiali fornite da Apple, più di 400 artisti si sono esibiti davanti a oltre 430.000 fan, oltre a decine di milioni di utenti online.

La società di Cupertino ha annunciato oggi quello che sarà il primo iTunes Festival degli Stati Uniti, organizzato dall’11 al 15 marzo nell’ambito dell’ACL Live presso il Moody Theater ad Austin. La scelta ricade in concomitanza con lo svolgimento di SXSW, vale a dire South by Southwest: si tratta di un festival che coinvolge sia il mondo della musica che quello del cinema, dal 1987musicale e cinematografico, composto anche di un insieme di conferenze e mostre interattive, che ha luogo ogni primavera nella capitale del Texas, dal 1987.

Come per la sua versione londinese, l'iTunes Festival di Austin ospiterà artisti di fama mondiale: sul palco organizzato per il accorreranno infatti artisti tra i quali troviamo Coldplay, Imagine Dragons, Pitbull, Keith Urban, ZEDD e altri, per un totale di cinque serate disponibili anche come streaming live e on-demand gratuiti, tramite l’iTunes Store su iPhone, iPad, iPod touch, Mac e PC. L'app apposita (perdonate il gioco di parole) di iTunes Festival metterà gli stessi contenuti a disposizione sui dispositivi iOS o con Apple TV, con risoluzione HD.

Ecco il commento di Eddy Cue, Senior Vice President Internet Software and Services di Apple:

“L’iTunes Festival di Londra è diventato un palcoscenico eccezionale su cui Apple può condividere con i clienti il nostro amore per la musica. Siamo molto soddisfatti di tutti gli incredibili artisti che si esibiranno e il SXSW è l’occasione perfetta per il debutto dell’iTunes Festival negli Stati Uniti.”

Considerando la nazionalità di Apple, il debutto all'interno degli Stati Uniti dell'iTunes Festival era solo una questione di tempo.

iTunesFestival

  • shares
  • Mail