iOS 7, GarageBand diventerà gratuito con Acquisti In-App

Sul Web hanno fatto capolino le nuove icone ridisegnate da Jonathan Ive dedicate alle applicazioni iOS di Apple. E, per un errore, scopriamo che Garageband diventerà gratuita ma prevederà acquisti In-App.

ilife_ios_7_icone
Aggiornamento del 21 ottobre 2013, a cura di Giacomo Martiradonna.

Sulla pagina del sito Apple dedicata alle applicazioni incluse con l'iPhone 5s, sono state pubblicate per errore le nuove applicazioni mobili di Cupertino con tanto di descrizione e di icone ridisegnate da Jonathan Ive. Sono le stesse icone comparse -sempre per una svista- nelle Impostazioni del Cloud di alcuni utenti nei giorni scorsi.

Quel che più colpisce, tuttavia, non è il re-design in sé, tanto più che rappresenta un passaggio obbligato e atteso (e non ce ne vogliano gli estimatori del nuovo design, ma quei gradienti proprio non riusciamo a farceli piacere). La vera notizia sta nella nota a piè di pagina relativa a GarageBand, l'app di Cupertino per musicisti e appassionati: anch'essa, seguendo il destino che era toccato prima ad iLife e iWork, diventerà gratuita per tutti i dispositivi iOS 7. E questa era la buona notizia.

La cattiva è che non tutte le feature e i contenuti saranno immediatamente fruibili. Alcuni set di suoni e strumenti aggiuntivi saranno disponibili gratuitamente come Acquisto In-App, ma per gli altri, con ogni probabilità, occorrerà mettere mano al portafoglio. E questo spiega anche per quale ragione Garageband non sia rientrata ufficialmente nell'iniziativa di iLife e iWork gratuiti.

"GarageBand," si legge in fondo alla pagina, è gratuito sull'App Store per tutti i dispositivi iOS 7 compatibili; strumenti e suoni aggiuntivi sono disponibili come acquisto in-app. iPhoto, iMovie, Pages, Numbers e Keynote sono gratuiti sull'App Store per tutti i dispositivi iOS 7 che rientrano nell'iniziativa e attivati a partire dal 1 settembre 2013."

Per il resto, si scopre ad esempio che iPhoto introdurrà gli album fotografici, mentre in iMovie farà il suo debutto la nuova feature iMovie Theater. La pagina in questione è stata rimossa qualche ora fa ma, per nostra fortuna, il Web non dimentica; evidentemente, queste novità -assieme ai nuovi iPad e ad OS X Mavericks- fanno parte del pacchetto di sorprese che Apple ha in serbo per noi all'evento di domani sera. Non mancate per il consueto live di Melablog alle 19:00 ora italiana.

iOS 7, ecco le nuove icone piatte di GarageBand e iPhoto


iphoto-garageband-ios7

Quando Apple ha lanciato iOS 7, alcuni pezzi -tipo le app di iLife, iBooks o Trova i miei Amici- li ha lasciati così com'erano. Ora, però, sulla Rete hanno fatto capolino le nuove icone dedicate a GarageBand e iPhoto che vedete in cima al post e che suggeriscono un imminente aggiornamento.

Le icone in questione hanno un aspetto decisamente più in linea col design piatto e lisergico dell'OS plasmato da Jonathan Ive. In pratica sono costituite dalla solita immagine monocolore apposta in trasparenza sul solito gradiente con gamma elevato; in ogni caso, un bel distacco dal look solido, simil-3D e riposante cui eravamo abituati.

Per vedere coi vostri occhi quel che vi raccontiamo, basta che accediate a Impostazioni > Generali > Utilizzo > Gestisci lo spazio sul vostro dispositivo mobile. Poiché le icone sono gestite Over the Air attraverso il Cloud di Cupertino, saranno lì in bella vista; probabilmente a causa di un upload prematuro sui server Apple. Nel nostro caso, ad esempio, anche 1Password mostrava un'icona diversa dal solito, segno che ci saranno presto novità anche su quel fronte.

Ma la notizia è importante per un altro motivo. Evidentemente, Apple sta lavorando ad una revisione del suo intero parco software, da lanciare con ogni probabilità il 22 ottobre assieme ai nuovi iPad e a tutto il resto. iPhoto è gratuita per tutti i nuovi dispositivi iOS, e costa 4,49€ per gli altri; Garageband, invece, viene 4,49€ per tutti.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: