Con l'iPhone si fa di tutto tranne che telefonare

Applicazioni per iPhone

Secondo un articolo pubblicato sul Wall Street Journal, l'applicazione meno usata sull'iPhone sarebbe "Telefono", proprio l'app che consente di chiamare numeri fissi e cellulari tramite il proprio carrier.

Alcuni potrebbero pensare che ciò sia molto bizzarro: un telefono dovrebbe essere usato principalmente per fare chiamate, per comunicare e restare in contatto con gli altri, eppure con l'iPhone si fa di tutto tranne che telefonare. Piuttosto, sempre secondo il WSJ, gli utenti mandano sms, aggiornano il proprio profilo su Facebook, ascoltano musica oppure si divertono con i tanti giochi per iPhone scaricabili da App Store.

Probabilmente è vero, ma la cosa non mi sorprende più di tanto. Ormai, e la questione non riguarda solo l'iPhone, gli smartphone odierni sono pieni di applicazioni e funzionalità totalmente estranee a quello che dovrebbe essere l'utilizzo principale di tale apparecchio: telefonare. Come si può pretendere che la gente li usi soltanto per chiamare quando li può utilizzare anche per giocare, ascoltare musica, fare foto, navigare su internet e molto altro ancora? Dopotutto, per comunicare con gli altri basta un sms o una mail, no?

Insomma, l'articolo del Wall Street Journal deve farci sicuramente riflettere, ma a me la cosa sembra piuttosto scontata in partenza. Voi che ne pensate? Qual'è l'applicazione che usate di più e quante volte utilizzate invece l'applicazione "Telefono"?

  • shares
  • Mail
27 commenti Aggiorna
Ordina: