Ecco come potrebbe essere un iPod con il piccolo touchscreen


Il piccolo touchscreen da 3 cm di lato, che Apple ha commissionato già nel 2009 ad uno dei propri fornitori, sta accendendo la fantasia di molti appassionati della Mela.

Alcuni sostengono che possa trattarsi di un piccolo schermo da alloggiare sul retro dei MacBook in sostituzione del logo luminoso della mela, con la possibilità di utilizzare il touchscreen per attivare alcune funzionalità, come la riproduzione di brani musicali anche quando il Mac è spento.

Altri ipotizzano che possa trattarsi del touchsreen del fantomatico iWatch, mentre sono pochi quelli che puntano sull'improbabile iPhone nano.

L'ipotesi più gettonata ovviamente è che il piccolo touchscreen possa equipaggiare un nuovo iPod, che andrebbe a sostituire l'attuale iPod Shuffle o iPod Nano.

9to5mac ha pubblicato questa immagine che ritrae proprio un piccolo iPod con un design che ricorda molto quello del recente iPhone 4. I classici auricolari Apple vicino all'iPod aiutano a capire bene le dimensioni di questo piccolo touchscreen che potrebbe effettivamente contenere 4 icone da circa un centimetro di lato, più o meno come quelle presenti nell'iPhone, per il controllo della riproduzione dei brani o per l'attivazione di piccoli widget, ad esempio per la visualizzazione di immagini, calendario od orologio.

Se poi il dispositivo fosse dotato del Bluetooth potrebbe anche interfacciarsi all'iPhone per mostrare gli SMS o le chiamate in arrivo e magari, sfruttando la connettività 3G e WiFi dell'iPhone o dell'iPad, mostrare tramite appositi widget varie informazioni, come le ultime notizie o le previsioni del tempo.

A questo punto basterebbe solo un cinturino ad hoc per trasformare questo piccolo iPod in un iWatch.

Che ne dite, lo chiamiamo iPod watch ?

Vota l'articolo:
3.71 su 5.00 basato su 24 voti.  

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO