Apple annuncia i risultati del secondo trimestre 2012

Apple ha da poco comunicato i risultati del terzo trimestre fiscale del 2012, con un fatturato di 35 miliardi di dollari e profitti per 8.8 miliardi di dollari, rispetto ai 28.57 miliardi di dollari di fatturato e 7.31 miliardi di dollari di profitti registrati nell'analogo trimestre dello scorso anno.

Si tratta di valori in linea con le previsioni Apple, ma inferiori a quelli attesi dagli analisti, che speravano in qualcosa di più. Lo scorso anno infatti il terzo trimestre fiscale era andato meglio del secondo, mentre quest'anno si è verificata un'ulteriore flessione in gran parte dovuta al calo di vendite dell'iPhone rispetto al trimestre precedente.

Le vendite di iPhone hanno raggiunto i 26 milioni di esemplari, con una crescita del 28% rispetto al corrispondente trimestre dello scorso anno, mentre le vendite di iPad si sono attestate sui 17 milioni di esemplari con una crescita dell'84% rispetto allo scorso anno. Apple ha inoltre venduto 4 milioni di Mac, con un incremento del 2% rispetto all'analogo trimestre dello scorso anno, mentre le vendite di iPod si sono fermate a 6.8 milioni di unità con un calo del 10% rispetto all'anno scorso.

Tim Cook ha commentato i risultati con queste parole:


Siamo entusiasti del record di vendita di 17 milioni di iPad nel trimestre di giugno.
Abbiamo anche appena aggiornato l'intera linea MacBook, domani rilasceremo Mountain Lion e questo autunno lanceremo iOS 6.
Siamo anche davvero impazienti di presentare i nuovi incredibili prodotti che abbiamo in cantiere.

  • shares
  • Mail
28 commenti Aggiorna
Ordina: