Nuovo iPhone da 4" con case unibody e 1 GB di RAM


Brian J. White, analista di Topeka Capital Markets, ha recentemente visitato alcuni produttori asiatici di componentistica scoprendo che a giugno cominceranno a fornire ad Apple alcuni componenti necessari per assemblare il nuovo iPhone, la cui uscita è prevista in autunno.

White sostiene che il prossimo iPhone sarà dotato di uno schermo più ampio da 4 pollici e di un design sottile che richiederà l'adozione di un case unibody ricavato dall'alluminio, come quello dei MacBook o dell'iPad.

Il nuovo iPhone dovrebbe inoltre essere compatibile con le reti 4G LTE di tutto il mondo, a differenza dell'iPad che supporta solo le reti statunitensi, mentre per quanto riguarda il processore si parla di una versione dell'Apple A5X a basso consumo adatta all'iPhone, quindi priva di una delle due GPU dual core, necessarie nell'iPad per gestire i tre milioni di pixel del Retina Display, ma con un uguale quantitativo di RAM, ovvero 1 GB.

Per non svelare il design del prossimo iPhone a Cupertino starebbero testando il nuovo hardware utilizzando i case dell'attuale iPhone 4S, segno che le dimensioni non dovrebbero cambiare molto, nonostante l'adozione di un display più ampio, che probabilmente si estenderà da spigolo a spigolo, qualcosa di molto simile al mock up mostrato qui sopra.

[via macrumors]

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: