I MacBook Pro in consegna agli store

Se avevate una mezza idea di comprare un MacBook Pro, desistete perché con ogni probabilità tra qualche giorno verranno presentati i nuovi modelli. In queste ore, infatti, Apple ha informato alcuni store dell'arrivo di nuovi "pacchi sigillati" la cui integrità dovrà restare inviolata fino a nuovo ordine.

I colli avrebbero già raggiunto un gran numero di rivenditori europei, con la promessa di un annuncio a stretto giro. L'ordine infatti, almeno per il momento, è di custodirli col massimo riserbo: il prezzo da pagare per chi non rispetta i patti e commercializza i nuovi prodotti senza autorizzazione è il ritiro tout court della licenza.

Incastonati in comuni pallet, coperti da uno spesso strato di plastica nera e sigillati da nastri con su scritto "Apple Confidential, i pacchi contengono con ogni probabilità la nuova generazione di MacBook Pro attesa da diverse settimane. Risale solo a allo scorso sabato la scoperta di codici e prezzi nell'inventario di BestBuy, segno che questo giovedì è probabilmente il giorno del gran debutto.

  • shares
  • Mail
24 commenti Aggiorna
Ordina: