WWDC 2022: da iOS 16 ai MacBook Air M2, ecco tutte le novità

iOS 16, macOS 13, watchOS 9 e forse nuovi Mac, ma anche apple Glasses: ecco tutte le novità attese al WWDC 2022 del 6 giugno.
iOS 16, macOS 13, watchOS 9 e forse nuovi Mac, ma anche apple Glasses: ecco tutte le novità attese al WWDC 2022 del 6 giugno.

Al WWDC 2022, Apple non presenterà soltanto le nuove versioni dei suoi sistemi operativi; sono attesi anche due nuovi Mac, e tra di essi le nostre fonti menzionano esplicitamente il MacBook Air di prossima generazione, anche se non si escludono Mac Pro e forse pure (ma secondo noi è più difficile), i visori A/R?

iOS 16

Secondo le voci di corridoio, iOS 16 porterà in dote tante novità per l’app Salute e gestione notifiche, e soprattutto una nuova Schermata di Blocco Migliorata che spiana la strada al display always-on di iPhone 14 (senza però un redesign):

“Apple sta pianificando importanti miglioramenti per la schermata di blocco, inclusi sfondi che hanno funzionalità simili a widget” spiega Bloomberg. “Inoltre, ci è stato rivelato che iOS 16 integra il futuro supporto per una schermata di blocco sempre attiva, qualcosa che Apple stava originariamente pianificando per l’iPhone 13 dello scorso anno.” Inoltre, sono attese “grandi modifiche alle finestre e al multitasking”, mentre tvOS 16 presumibilmente si guadagnerà “più feature per la casa intelligente”.

Arriveranno nuove app di sistema, come Apple Music Classic, nuove modalità di allenamento con Fitness+ e l’app Messaggi di iOS 16 invece acquisirà “funzionalità simili ai social network, in particolare per quanto riguarda i messaggi audio”.

Infine, Apple sta lavorando a “nuove modalità di interazione” con l’interfaccia grafica.

iPadOS 16

Le feature che vedremo in iOS 16 approderanno anche su iPadOS 16, ma in più ci saranno funzionalità specifiche per tablet. La speranza di Cupertino è di trasformare iPad in un vero sostituto del laptop, e in qualcosa di più di un iPhone ipertrofico.

Di sicuro infatti arriverà una nuova interfaccia multitasking riprogettata che renderà più facile cambiare app e visualizzare le app aperte.

macOS 13

macOS 13, ribattezzato Mammoth, introdurrà tra le altre cose:

  • Una importantee ottimizzazione per i chip Apple
  • Una nuova app Preferenze di Sistema ispirata ad iOS 16
  • Il redesign delle app di sistema come Mail, Note, Promemoria, Podcast, Safari, Messaggi, Musica
  • L’App Messaggi avrà “più funzionalità in stile social-network, in particolar modo per i messaggi audio.”
  • Forse Widget flessibili e posizionabili sulla Scrivania

Per saperne di più, e conoscere i Mac compatibili, ti rimandiamo al nostro post di approfondimento su con macOS 13 Mammoth.

tvOS 16

Non viene aggiornato con la stessa frequenza, ma anche tvOS 16 riceverà la giusta dose d’attenzioni; pare che integrerà nuove funzionalità dedicate alla casa intelligente e alla domotica.

watchOS 9

watchOS 9 introdurrà novità che renderanno ancora più accessibili le informazioni e la navigazione degli orologi Apple; in particolare:

  • Nuova modalità di risparmio energetico che consentirà l’uso del dispositivo, riducendo tuttavia l’impatto sulla batteria.
  • Raffinamento della funzione di rilevamento della fibrillazione atriale con l’arrivo di informazioni specifiche che mostrano anche quanto spesso una persona è in uno stato di fibrillazione atriale in un determinato lasso di tempo.
  • Miglioramento della salute e del monitoraggio delle attività.
  • Nuovi tipi di allenamento.
  • Metriche aggiuntive per la corsa.
  • Aggiornamento dei quadranti esistenti.

Nuovo Hardware

Non c’è dubbio sul fatto che Apple presenterà nuovo hardware al WWDC. Tutte le nostre fiches sono puntate sul MacBook Air. “Mi è stato rivelato che ci sono due nuovi Mac in arrivo verso la metà dell’anno, più o meno” diceva non molto tempo fa Gurman. “Uno di questi sarà probabilmente il nuovo MacBook Air.”

Il nuovo MacBook Air meno stondato e colorato, erediterà il Notch dal MacBook Pro, il MagSafe di terza generazione e la fotocamera FaceTime da 1080p, oltre ai colori dell’iMac 24″(blu, verde, rosa, argento, giallo, arancio e viola). I nuovi modelli includeranno tuttavia un chip M2 al posto dell’attuale M1.

Sappiamo inoltre che Cupertino lavora ad un nuovo Mac Pro con chip Apple, e che dovrebbe arrivare entro la fine del 2022. Secondo i rumors, sarà dotato di un chip ancora più potente dell’M1 Ultra del Mac Studio, dotati di chip con CPU fino a 40 core grafica fino a 128 core.

Infine, ma è anche il meno probabile del novero, Tim Cook potrebbe svelare ufficialmente il progetto Apple Glasses, i visori a realtà aumentata con la mela caratterizzato da lenti “a forma di pancake” e potenza bruta.

Il WWDC 2022 è arrivato: ecco tutti i modi per seguire l’evento di presentazione delle nuove versioni di iOS, iPadOS, macOS e watchOS il 6 giugno. Appuntamento su queste pagine dalle 19.00 di oggi 6 giugno ora italiana per i consueti approfondimenti di Melablog. Non mancate.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti