Anche Google è al lavoro su un proprio smartwatch

Dopo Samsung, che ha annunciato di essere al lavoro su uno smartwatch, anche Google potrebbe proporre un computer da polso per sfidare l'atteso iWatch di Apple.

Il Google Time, che vedete nell'immagine qui sopra, è un concept di smartwatch ideato da Adrian Maciburko, che riprende lo stile delle schede di Google Now, con alcune icone per attivare i celebri servizi di Google, come Latitude, Google+, Google Maps.

Secondo alcune indiscrezioni raccolte dal Finacial Times Google starebbe già sviluppando il proprio smartwatch per contrastare l'atteso iWatch di Apple con un prodotto alternativo, integrato nell'ecosistema di Big G.

Lo sviluppo dello smartwatch di Google sarebbe portato avanti dal team di Android e non dall'X Lab dove viene sviluppato il Google Glass:


Mentre il Google Glass è stato creato nell'X Lab, la sede dei progetti sperimentali, come ad esempio l'automobile con pilota automatico, l'orologio intelligente di Google è stato sviluppato dall'unità di Android, secondo quanto affermato da una persona coinvolta nel progetto, per funzionare come un'estensione degli smartphone che utilizzano questo sistema operativo.
Il progetto è del tutto indipendente dallo smartwatch di Samsung, ha detto la fonte, anche se non vi è alcuna indicazione su quando potrebbe essere lanciato.

Dal punto di vista tecnico lo smartwatch di Google potrebbe quindi essere molto simile ai due smartwatch di Sony, che funzionano solo in simbiosi con uno smartphone Android, mentre per quanto riguarda l'interfaccia utente una funzionalità aggiuntiva potrebbe essere un sistema di interazione basato sul riconoscimento vocale.

  • shares
  • Mail