iOS 14, come installare la prima beta

iOS 14 è stato ufficialmente presentato da Apple durante il keynote d'apertura del WWDC 2020 e la prima beta per sviluppatori è stata rilasciata subito dopo la conclusione dell'evento.

Chi è in possesso di un account sviluppatore può collegarsi subito a questo indirizzo e scaricare la prima beta di iOS 14 e iniziare a testarla e adattare le proprie applicazioni per il nuovo sistema operativo.

Il costo di un account sviluppatore è di 99 dollari e l'account può essere creato da qui.

Se non siete sviluppatori, ma ne conoscete uno, potete farvi inserire da lui tra i tester di iOS 14, ma il consiglio che vi diamo è quello di utilizzare un iPhone diverso da quello principale o, ancora meglio, attendere il rilascio della prima beta pubblica di iOS 14, che non dovrebbe tardare a lungo.

Apple non ha fornito una roadmap, ma visto il modus operandi dell'azienda possiamo aspettarci l'arrivo della prima beta pubblica di iOS 14 durante il mese di luglio per un rilascio della versione finale del nuovo sistema operativo verso la seconda metà di settembre, in occasione del lancio dei nuovi iPhone.

La beta pubblica potrà essere scaricata gratuitamente a questo indirizzo: sarà sufficiente eseguire il login col proprio Apple ID, scegliere il dispositivo compatibile su cui installare la versione beta e scaricare l'update OTA.

  • shares
  • Mail