iOS 15: Suoni di Sottofondo, la funzione per il relax

Con iOS 15, arriva “Suoni di Sottofondo” una speciale feature pensata per favorire relax e concentrazione. Ecco come funziona.

Parliamo di

Tra le tante novità di iOS 15, ce n’è una che è passata un po’ inosservata ma che si distingue per originalità. Si chiama “Suoni di Sottofondo” ed è una funzione pensata soprattutto per il relax e la concentrazione. Ecco come funziona, e come si attiva.

Con iOS 15, Apple ha irrobustito le funzionalità in essere e introdotto nuove feature di Accessibilità. “Ora l’utente può usare VoiceOver per esplorare ancora più informazioni su persone,” spiegano da Cupertino. “Testo, dati di tabelle e altri elementi nelle immagini. A supporto della neurodiversità, nuovi suoni di sottofondo aiutano a ridurre al minimo le distrazioni. E per chi ha difficoltà uditive, “Made for iPhone” supporta nuovi apparecchi acustici bidirezionali. Sound Actions personalizza Controllo interruttori in modo che funzioni con i suoni vocali, e l’utente può ora personalizzare le dimensioni degli elementi e del testo per ogni singola app. Inoltre, Apple sta aggiungendo alla funzione ‘Regolazioni auricolari’ il supporto per il riconoscimento degli audiogrammi importati, ossia i grafici che mostrano il risultato di un test dell’udito.”

Tra tutte queste piccole migliorie, tuttavia, ce n’è una che si è conquistata la curiosità degli utenti. I Suoni di Sottofondo infatti “vengono riprodotti in modo continuativo e combinati o attenuati con altro audio o suoni di sistema, in modo da mascherare rumori ambientali o esterni indesiderati, aiutando l’utente a concentrarsi, rilassarsi o riposarsi. Grazie alle azioni sonore è possibile personalizzare Controllo interruttori in modo da utilizzarlo con i suoni della bocca. E ora l’utente può personalizzare schermo e dimensione del testo in ogni singola app.”

Attivare Suoni di Sottofondo

iOS 15 - Attivare Suoni di Sottofondo

Per attivare i Suoni di Sottofondo di iOS 15 su iPhone e iPad, è sufficiente seguire questi passaggi:

    1. Aprite Impostazioni
    2. Toccate Accessibilità
    3. Toccate contenuti audiovisivi
    4. Toccate suoni di sottofondo
    5. Toccate Suono per scegliere un degli effetti
    6. A vostra disposizione ci sono diversi preset: Bilanciato, Chiaro, Suono Scuro, Oceano, Pioggia e Acqua

La prima volta che attivate la funzionalità, il dispositivo dovrà effettuare il download dei suoni; una volta terminato, potrete aggiungere la scorciatoia “Udito” al Centro di Controllo per un accesso rapido (Centro di Controllo → Udito.)

Leggi anche:

Ti potrebbe interessare