iPhone 6s: 3 segreti del Touch Display rivelati dal disassemblaggio

Quelli di iFixit hanno smontato iPhone 6s, e hanno rivelato alcuni dei segreti alla base del sofisticato dispositivo. Cose come display trasparente, tanti sensori e vetro morbido.

Lo abbiamo detto in più d'una occasione e lo ribadiamo. iPhone 6s è molto più di un semplice aggiornamento di routine, come fu invece iPhone 5s. Al suo interno racchiude tecnologie molto sofisticate che segnano una netta cesura col passato, e il display rappresenta probabilmente l'esempio più calzante; iFixit l'ha smontato, e ne ha rivelato i segreti. Ve li raccontiamo uno per uno.

Facile da Riparare

Prima di tutto, la buona notizia. Il sensore 3D Touch è montato in fondo al pannello LCD, ma è facile da sostituire e riparare. In più, Apple ha sostituito la pattìna del pulsante Home con una traccia nel pannello, il che significa che anch'esso diventa di più immediata sostituzione.

Si tratta in ogni caso di gingilli complessi, cui dovrebbe mettere mano solo chi ha la giusta esperienza. Niente fai-da-te, insomma, e le riparazioni saranno rapide ma piuttosto costose.

Composizione Interna

Il 3D Touch funziona grazie a una serie di sensori capacitivi e uno strato di vetro, attraverso un meccanismo chiamato a doppio scambio ionico. Il nastro adesivo che mantiene il tutto unito non è sinonimo di scarsa cura o di assemblaggio raffazzonato: in realtà, è quella guarnizione a rendere il telefono meno suscettibile agli schizzi d'acqua rispetto ai predecessori.

Display Trasparente e flessibile

iphone6s_smontato.jpg

Al netto di tutti gli strati di sensori, il display in sé per sé è talmente sottile da risultare trasparente. I cambiamenti dello stato della pressione, infatti, vengono misurati ad un livello superiore, grazie ad una lastra di vetro incredibilmente robusta e sottile, creata ad hoc per Apple da Corning, gli specialisti del Gorilla Glass.

Questa lamina è flessibile e si piega alla pressione del dito sullo schermo. E quando viene registrata una flessione sulla superficie, il sistema sa che è il momento di generare un comando 3D Touch.

  • shares
  • Mail