Steve Jobs ha vestito i panni di Franklin Delano Roosevelt


Network World ha pubblicato in esclusiva lo spezzone d'un rarissimo video motivazionale risalente al 1984, in cui Steve Jobs ha interpretato nientemeno che i modi, l'accento e il look dell'ex presidente USA Franklin Delano Roosevelt.

Il video, nato per ispirare il team di commerciali assoldati per promuovere il Macintosh, è stato girato in bianco e nero e ambientato in un setting da seconda guerra mondiale:

Intitolato "1944", la versione completa da quasi 9 minuti vuole fare il verso a "1984," la prima iconica réclame TV dedicata al Macintosh che aveva fatto tanta sensazione durante il Super Bowl di quell'anno. Ambientato in una storia da seconda guerra mondiale del bene contro IBM, è stato girato in qualità televisiva (si diceva fosse costato 50.000$) per accendere le forze di vendita internazionali in occasione del meeting del 1984 alle Hawaii. Una copia di "1944" mi è stata fornita dall'allora impiegato Apple Craig Elliott, ora CEO di Pertino Networks, una startup focalizzata sul cloud-computing a un tiro di schioppo dalla sede Apple di Cupertino.

Per l'occasione, Jobs ha vestito i panni dello storico presidente degli Stati Uniti che ha accompagnato il proprio paese fuori dalla melma della depressione degli anni 30 col New Deal, gli storici interventi di assistenza sociale e la creazione della SEC. Le sue parole sono eccessivamente enfatiche e tronfie, come si conviene a qualunque caricatura, e non mancano le citazioni storiche:

Generale, tu e i tuoi uomini coraggiosi avete avuto un appuntamento con il destino. La vostra battaglia sarà lunga. Sarà dura. Ma sarà vinta. Sono sicuro che la vostra vittoria sarà grandiosa. Incredibilmente grandiosa.

Trovate il video a questa pagina. Buona visione.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: