Steve Jobs: nessun piano di dismissione per iPod Classic

L'iPod Classic è uno di quei prodotti, come peraltro il Mac Mini, la cui uscita dal listino è stata costantemente predetta ma non è mai avvenuta. Nonostante tutto infatti, la versione da 160Gb è ancora al suo posto, vantando una capacità di memorizzazione che nessun dispositivo con memoria flash è riuscito ancora a raggiungere.

Un utente, evidentemente interessato alla questione, ha inviato una e-mail direttamente a Steve Jobs per chiedergli informazioni a riguardo. La risposta non si è fatta attendere: "We have no plans to". Lo stile lapidario conferma la sua reale identità. Apple non ha alcun piano di dismissione in progetto.

Per tutti quelli che lo credono un prodotto finito, valga un dato per tutti: attualmente è il quinto lettore Mp3 più acquistato in USA. Chiaramente è prevedibile supporre che quando le memorie flash avranno raggiunto la sua capacità a prezzi accessibili, il Classic non avrà più molto senso. Considerando la progressione delle memorie flash, in termini di capacità, è possibile che tale dispositivo possa beneficiare di un ultimo upgrade, 220Gb, prima di lasciare definitivamente la scena. Voi cosa ne dite?

[Via TUAW]

  • shares
  • Mail
21 commenti Aggiorna
Ordina: