Arriva FaceTime su rete 3G

FaceTime, l'app di Apple per le videochiamate fra iPhone 4 da rete WiFi (e quindi senza costi addizionali) è stata resa disponibile su rete 3G.

L'applicazione My3G è stata aggiornata con il supporto a FaceTime ed è necessaria per usare quest'ultima su rete 3G. My3G è un'app che può essere installata solamente su un iPhone con jailbreak: funziona "facendo credere" all'iPhone che la connessione 3G sia una rete WiFi.

Ecco i passi da effettuare per usare FaceTime con il 3G:


  1. Effettuare il jailbreak dell'iPhone 4 via www.jailbreakme.com
  2. Scaricare e aggiornare Cydia all'ultima versione
  3. Aprire Cydia e andare a Setup > Sorgenti > Edita (Manage > Sources > Edit)
  4. Aggiungere la sorgente url https://apt.modmyi.com
  5. Cercare il pacchetto "My3G", scaricarlo ed installarlo
  6. Seguire il Rock setup process con una username e password
  7. Aprire My3G, lasciando tutte le opzioni sul valore di default
  8. FaceTime dovrebbe funzionare sul 3G! Assicurarsi di "dimenticare" la rete WiFi sulla quale si è connessi, attraverso le opzioni di iOS.


Dalle prime impressioni, FaceTime su 3G è fluido ed usabile quanto l'uso su rete WiFi. Neanche la quantità di dati sembra risentirne: 5 minuti di conversazione con WiFi "costano" 15.3MB di dati in uscita e 117MB in entrata, mentre con il 3G i dati in uscita sono 23MB e in entrata 124MB.

[Via 9to5mac]

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: