Nell'iPhone 3.0 il controllo vocale è sempre più probabile


Il puntualissimo Arstechnica riporta che nuovi indizi della presenza di tracce di interfacce vocali nel nuovo sistema operativo 3.0 per iPhone e iPod Touch.

In particolare, tutti i riferimenti a un nome in codice "Jibbler" sarebbero da intendere a un sistema di sintetizzazione e di riconoscimento della voce. I riferimenti nel codice sarebbero i seguenti: VSSpeechSynthesizer, VSRecognitionSession, SBSensitiveJibblerEnabled, e SBVoiceControlSoundCompletion. Dove SB sta per Springboard (i "desktop" multipli dell'interfaccia grafica iPhone) e VS per Voice Services.

Altri indizi fanno pensare che le funzioni di riconoscimento vocale possano essere comandate dal pulsante inline della cuffia. Staremo a vedere come Apple intenderà o reinventerà questa classica funzionalità delle telefonia mobile.

Via | iLounge

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: