Apple Inc. ed Apple Corps. trovano un accordo

L'iPod Beatles per il superbowl non è arrivato, ma la pace tra Apple ed Apple sì. La casa discografica Apple Corps., infatti, ha dichiarato oggi di aver raggiunto un accordo con Apple Inc. per l'utilizzo del nome "Apple" e dei marchi mela, ponendo la parola fine ad un contenzioso che durava da anni.

Il nuovo accordo, che sostituisce il patto del 1991 (che costringeva Apple Computer Inc. a non occuparsi di musica), prevede che il nome e il marchio appartengano all'azienda di Cupertino, la quale darà in licenza alcuni utilizzi ad Apple Corps. per il loro uso continuato. Inoltre ogni parte sosterrà i propri costi legali. Steve Jobs ha dichiarato: "Amiamo i Beatles, ed è stato doloroso essere in contrasto con loro per questi marchi, è una buona cosa risolvere questi problemi in modo positivo, assicurandoci di rimuovere il potenziale per altre diatribe in futuro". Questo accordo sembra più un posare le armi da parte di Apple Corps. che, probabilmente, in odore di perdere la causa ha preferito ritirarsi e non dover pagare tutte le spesse legali.

Intanto la possibilità di vedere i Beatles non sembra remota, anzi. Il manager di Apple Corps, Neil Aspinall, ha commentato così i fatti: "È fantastico poter mettersi questa disputa alle spalle e andare avanti, i prossimi anni saranno molto emozionanti per noi. Auguriamo ad Apple Inc. ogni successo e non vediamo l'ora di vivere molti anni di cooperazione pacifica con loro". Tutti ora aspettano di vedere cosa accadrà per San Valentino.

[via]

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: