iPhone SE 2: pare sarà ribattezzato "iPhone 9"

A quanto apre, iPhone 9 è destinato a esistere: è così infatti che Apple intenderebbe ribattezzare il successore di iPhone SE.

Non iPhone SE 2, come lo abbiamo momentaneamente ribattezzato, bensì iPhone 9. Apple si balocca con l'idea di chiamare in questo modo il successore di iPhone SE, così da colmare la scaletta e riempire il vuoto che si era creato col passaggio da iPhone 8 ad iPhone X.

Secondo le "fonti informate" del blog giapponese Mac Otakara, il nuovo smartphone da 4" di Cupertino in arrivo in primavera cambierà nome, abbandonando ogni riferimento al vecchio SE.

E questa è oggettivamente l'unica vera novità: per il resto, si parla di un dispositivo con form factor simile ad iPhone 8, con display da 4.7", cornice attorno al display e un pulsante Home fisico per il Touch ID, ma processore A13 Bionic, 3GB di RAM e nessun supporto al 3D Touch, oramai considerato ufficialmente una tecnologia superata.

Per conoscere prezzi, periodo di lancio previsto e avere maggiori dettagli sull'hardware, vi rimandiamo al nostro post di approfondimento.

L'iPhone SE originale fu introdotto da Apple in un evento speciale di marzo 2016, e da allora non è stato più toccato, fatta esclusione per un piccolo aggiornamento sui tagli di memoria di marzo 2017. L'acronimo SE sta per "Special Edition", come rivelato tempo addietro dal vice presidente del marketing Apple Phil Shiller.

  • shares
  • Mail