MacBook Pro 2019: nuovi modelli con specifiche aggiornate

Assieme al taglio dei prezzo dei MacBook Air, e al pensionamento del MacBook 12", Apple ha anche aggiornato le specifiche del MacBook Pro 2019.

Apple ha annunciato oggi il lancio dei nuovi MacBook Pro 13" con processore Intel Core quad-core di 4ª generazione. E ora anche l'entry level possiede Touch Bar e Touch ID, display True Tone, e chip di sicurezza Apple T2.

Il nuovo MacBook Pro 13" scrive Apple nel comunicato stampa, "ha di serie potenti processori, unità SSD superveloci, una batteria che dura tutto il giorno e il display migliore mai visto su un portatile Mac, il tutto in un design portatile e un peso di appena 1,37 kg. Ora il modello di base di MacBook Pro 13" ha i più recenti processori quad-core per prestazioni fino a due volte più veloci, Touch Bar e Touch ID, un brillante display Retina con True Tone, il chip Apple T2 Security e altoparlanti con ampio suono stereo, il tutto allo spettacolare prezzo di partenza di sempre."

In pratica, in luogo di un abbassamento di prezzo come per il MacBook Air (ma specifiche identiche), Apple ha preferito migliorare l'hardware lasciando invariato lo schema di prezzi; motivo per cui, l'entry level continua a costare 1.549€ di listino, ma per gli studenti universitari sono previsti sconti molto generosi grazie alla promo Back to School 2019.

Ecco i tre modelli base:


  • Processore quad-core a 1,4GHz (Turbo Boost fino a 3,9GHz), Archiviazione 128GB, Touch Bar e Touch ID a 1.549€

  • Processore quad-core a 1,4GHz (Turbo Boost fino a 3,9GHz), Archiviazione 256GB, Touch Bar e Touch ID a 1.799€

  • Processore quad-core a 2,4GHz (Turbo Boost fino a 4,1GHz), Archiviazione 256GB, Touch Bar e Touch ID a 2.099€

  • Processore quad-core a 2,4GHz (Turbo Boost fino a 4,1GHz), Archiviazione 512GB, Touch Bar e Touch ID a 2.349€

  • shares
  • Mail