Programma richiamo batterie MacBook Pro 2015: la riparazione è gratis

Apple ha lanciato un programma di sostituzione batteria gratuito per gli utenti con determinati modelli di MacBook Pro. Ecco come verificare se rientrate nell'iniziativa.

Se possedete un MacBook Pro 15" della precedente generazione, allora siete invitati caldamente a leggere il resto del post. Apple infatti ha determinato che, in alcuni casi, la batteria potrebbe surriscaldarsi e costituire un rischio per la sicurezza. Pertanto, offre la riparazione gratuita.

Le unità oggetto di riparazione gratuita sono state vendute per lo più tra settembre 2015 e febbraio 2017, con poche eccezioni; il richiamo non riguarda nessun altro modello. La verifica può essere fatta attraverso il numero di serie del prodotto.

Per procedere è sufficiente aprire il menu Apple (la mela nera nell'angolo in alto a sinistra del display, nella Barra dei Menu) e selezionare Informazioni su questo Mac. Se appare “MacBook Pro (15 pollici, display Retina, metà 2015)” appuntatevi il numeri di serie che leggete, e inseritelo su questa pagina Web. In pochi istanti il sistema vi confermerà o meno se siete idonei alla sostituzione della batteria.

Se il Mac è tra quelli contemplati nell'iniziativa, vi converrà prendere appuntamento in Apple Store e portarlo al più presto possibile; in alternativa, potete contattare Apple al numero verde, oppure ancora contattare un Rivenditore Autorizzato Apple per conoscere le modalità di prenotazione dell'intervento.

Prima di procedere, ricordate sempre di fare un backup al computer, e di impostare un account nuovo con privilegi di Amministratore priva di password per il Genius.

  • shares
  • Mail