Il Mouse sbarca su iPad, grazie ad iPadOS

Rivoluzione in arrivo: iPadOS porta su iPad il supporto al mouse.

Erano anni che gli utenti lo chiedevano, e i loro desideri sono stati esauditi. Grazie ad iPadOS 13, la speciale versione del sistema operativo mobile di Apple derivata da iOS e dedicata ai tablet, sarà possibile abbinare un mouse ad iPad.



È da anni che si parla della possibilità, e di sicuro per i professionisti questo cambia tutto. Con l'ultima versione di iPadOS sarà possibile configurare un mouse Bluetooth (Magic Mouse Apple, Magic Trackpad o modelli di altre marche) attraverso le funzioni di Accessibilità del software, in Impostazioni > Generali > Accessibilità > AssistiveTouch. Le possibilità di configurazione sono interessanti: si può usarlo come un dispositivo di puntamento tradizionale, oppure assegnando speciali funzionalità ai tasti.

Anche per questa ragione, in iOS 13 i menu contestuali attivabili da mouse o 3D Touch sono molto più ricchi di comandi che in passato, e in qualche caso dispongono di ulteriori sotto-comandi. Esattamente come il menu contestuale del Mac, per intenderci.

Tra le altre novità degne di nota, menzioniamo la possibilità affiancare finestre diverse di una stessa app (es. due documenti Word o Pages affiancati), e la riorganizzazione della schermata Home che ora consente di installare anche Widget permanenti.

  • shares
  • Mail