iPhone 5s lo smartphone più venduto negli USA, 5c al terzo posto

A giudicare dai dati pubblicati dai carrier statunitensi, sembra assodato che l'iPhone 5s sia lo smartphone più venduto del paese. L'iPhone 5c, invece, è al terzo posto battuto da Samsung.

vendite-iphone5s-usa-2013

Stando ai dati raccolti da T. Michael Walkley, analista per Canaccord Genuity, risulta che nel trimestre che va da settembre a ottobre di quest'anno, l'iPhone 5s sia diventato lo smartphone più venduto degli Stati Uniti. Il primato della mela è emerso analizzando le vendite di AT&T, Verizon, Sprint e T-Mobile nel periodo di riferimento, ed è diretta conseguenza -oltreché del successo innegabile del dispositivo- anche del bilanciamento tra domanda e offerta. Come noto, infatti, fino a poco tempo fa c'erano grossi problemi di approvvigionamento, ma oramai la produzione soddisfa ampiamente le esigenze del mercato, tant'è che le consegne negli Apple Store sono scese a 1-3 giorni se non meno in tutto il mondo.

La classifica quindi è presto detta:

Prima del rilascio di iPhone 5s e iPhone 5c, Apple, Samsung, HTC, Nokia, Sony e Motorola avevano tutte dispositivi dispositivi che si godevano la top3 delle vendite almeno coi 4 principali carrier degli Stati Uniti. L'annuncio di Apple a settembre ha spinto tutti fuori dal quadretto tranne samsung, relegando il Galaxy 4 all'eterna rincorsa del secondo arrivato.
Apple ha parimenti mantenuto un margine significativo al di fuori degli USA, anche prima dell'attesissimo lancio dei propri dispositivi con China Mobile, il carrier più grande al mondo. L'iPhone 5s è stato "lo smartphone più venduto in assoluto [...] nella maggior parte dei canali in cui lo smartphone è stato lanciato in tutto il mondo," scrive Walkley.

E' né più né meno la classifica dell'anno scorso, pur se con modelli differenti. Secondo NPD, nel Q4 2012 l'iPhone 5 costituiva lo smartphone più venduto, seguito dal Galaxy S III di Samsung al secondo posto e dall'accoppiata iPhone 4s e iPhone 4 rispettivamente al quarto e al quinto.

  • shares
  • Mail