Black Friday 2009: +39% di visitatori su Apple Store online


Stando alle statistiche elaborate da comScore, il giorno del 27 Novembre - il Black Friday - gli utenti statunitensi avrebbero speso 595 milioni di dollari in acquisti online, con un incremento rispetto all'anno scorso dell'11%. Questa brusca accelerazione, che sottintende probabilmente ad una stagione meno ingessata dal punto di vista economico, ha toccato anche Apple ed il suo store virtuale (comprese le declinazioni internazionali) che ha registrato un sonoro +39% di visitatori unici rispetto al 2008.

Nella classifica dei siti retail più visitati, Apple si è piazzata al terzo posto, subito dietro Amazon (+28% di visitatori) e Walmart (+22%), ma tra tutti è quella che ha registrato l'aumento più significativo. E sebbene non esistano statistiche ufficiali fornite da Cupertino sulla questione, è chiaro che si può parlare certamente di successo dell'iniziativa.

Secondo InternetVista, Apple.com avrebbe garantito un uptime del 100% nonostante il notevole incremento del traffico Web, e nella sezione Computers and Accessories’ Wish List di Amazon, 3 posizioni su 4 sono dedicate a prodotti di Cupertino, anche se al primo posto c'è l'Asus EeePC. E un simile risultato è stato ottenuto anche per la lista Most Wished For’ laptops, dove ai primi tre posti capeggiano tre diversi Mac.

Peccato però che, nella lista dei più regalati, ai primi due posti ci siano soltanto PC. Qualcuno, quest'anno, è stato cattivo.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: