Apple TV+: costi e feature del servizio di streaming video di Apple

Ecco prezzi e feature del nuovo servizio di streaming video di Apple che debutterà in autunno, Apple TV+.

Il nuovo servizio di abbonamento tv in streaming a cui lavorano a Cupertino Apple TV+ costerà all'utente finale come Apple Music, vale a dire 9,99$ che qui da noi sono diventati 9,99€, con il primo mese di prova gratuita.

Non proprio un prezzo economico, soprattutto se consideriamo che da principio il catalogo sarà molto scarno rispetto a Netflix e Amazon Prime; includerà infatti Amazing Stories di Steven Spielberg, See con with Jason Momoa, Truth Be Told con Octavia Spencer, un documentario sulle case di lusso chiamato (in perfetto stile Apple) Home e infine il mitologico The Morning Show, la serie con Jennifer Aniston e Reese Witherspoon che -coi suoi 15 milioni di dollari a puntata- è costata più di Game of Thrones.

Qui di seguito c'è il trailer, che onestamente non ci ha granché entusiasmato.

In totale, si stima che la mela abbia messo in cantiere qualcosa come 6 miliardi di dollari per la creazione di film e show originali da offrire in bouquet; una sommetta interessante, ma comunque inferiore ad esempio ai 14 miliardi di dollari stanziati da Netflix solo per quest'anno.

Feature & Lancio


I contenuti di Apple TV+ saranno disponibili su Apple TV, Mac, iPhone e iPad, e saranno accessibili anche senza connessione Internet grazie alle feature di download in locale, con un numero massimo di download contemporanei permessi. La cifra esatta, tuttavia, non è ancora nota.

Formalmente, neppure la data di lancio di Apple TV+ è stata ancora ufficializzata, ma i rumors puntano tutto sul prossimo novembre, dopo la presentazione di iPhone 11 e il lancio delle versioni definitive di macOS Catalina e iOS 13. Giusto il tempo di portare avanti la produzione delle decine di altri show in lavorazione.

  • shares
  • Mail