Forevery, l'app che riconosce persone, oggetti, emozioni nelle foto su iPhone

Un rullino con migliaia di foto equivale a un rullino vuoto. Come si fa, infatti, a ritrovare un'immagine specifica tra tante? Basta usare l'app giusta e l'intelligenza artificiale sufficiente a distinguere oggetti, persone, luoghi e temi dei vostri scatti.

Gli algoritmi informatici sono bravi a riconoscere il contenuto di un testo scritto, ma risultano parecchio meno efficienti quando in ballo ci sono flussi audio, video o immagini. Ecco perché diventano sempre più importanti tecnologie di riconoscimento del volto e degli oggetti: è la nostra unica speranza di riuscire a domare la montagna di contenuti che creiamo ogni giorno coi nostri smartphone e tablet.

Clarifai ha lanciato un'app chiamata Forevery Photo che fa proprio questo: individua persone, oggetti e temi di una foto, e permette di riscorprire il proprio rullino fotografico attraverso collegamenti naturali in modo del tutto automatico. E non solo: può perfino discernere emozioni e concetti, come amore, avventura, gioia o celebrazione, oppure palazzi, acqua, vacanze, cielo, graffiti e così via. Perfino musica, strade, religione, piscine, drink, famiglia, tavolate: c'è davvero di tutto e 9 volte su 10 ci azzecca.

Forevery Photo fa tutto da sé, e raggruppa le foto in storie con tanto di copertina e titolo; chi lo desidera, tuttavia, può anche addestrare l'app e ottenere risultati più precisi.

La registrazione richiede la ricezione di un SMS con un codice per attivare l'app, dopodiché siete pronti per il divertimento, con un'unica limitazione: per ora funziona solo in lingua inglese. Potete scaricarla gratuitamente seguendo questo collegamento ad App Store.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: