Novità Apple 2021: attesi AirTag, iGlasses e nuovi Mac M1

Un eminente analista rivela le prossime novità Apple per il 2021. Si parla di AirTags, Occhiali a Realtà Aumentata e nuovi Mac M1.

In una recente nota agli investitori, l’affidabile Ming-Chi Kuo ha pubblicato le novità Apple attese per i prossimi mesi del 2021; e c’è tanta carne al fuoco: si parla di AirTags, di visori a Realtà Virtuale/Aumentata e di nuovi modelli di Mac con processore M1.

AirTags

Apple AirTags - Tim Cook

Attesi sin dal 2019, AirTags sono dei portachiavi smart con Bluetooth e Ultra Wideband che consentono di ritrovare persone, oggetti, animali e molto altro. A differenza dei dispositivi concorrenti, tuttavia, possono contare sulla rete di smartphone e dispositivi Apple che fanno da ponte tra il portachiavi e il suo legittimo proprietario, cui forniscono informazioni GPS e connettività.

Per localizzare un AirTag infatti basterà aprire l’app Dov’è, esattamente come per tutti gli altri dispositivi e computer con la mela.

Leggi anche: AirTag, feature e caratteristiche del trova-tutto di Apple

Apple Glasses

Apple Glasses

Sappiamo che Apple lavora da anni ad un qualche dispositivo a Realtà Virtuale/Aumentata, sotto forma di occhiali smart o casco, o entrambi; lo abbiamo ribattezzato temporaneamente iGlasses o Apple Glasses. Il problema è che anche iPhone e iPad integrano tecnologie di questo tipo, e poiché Kuo non entra nel dettaglio, è impossibile al momento confermare o smentire la notizia.

Ciononostante, è praticamente certo che , nel 2021, Apple lancerà un nuovo prodotto (o una nuova feature?) sul fronte della Realtà Virtuale/Aumentata. Qui di seguito trovate tutti i rumors più succosi a riguardo.

Leggi anche:
Apple Glass, un concept rivela come potrebbe rivoluzionarci la vita
Apple Glasses: lancio nel 2022, ma costeranno cari
Apple Glasses: nel 2020 con sistema operativo rOS e giochi Valve
Apple Glasses, ogni superficie diventerà Touch
“Apple Glass”: prezzi italiani a periodo di lancio

AirPods e Mac

Mac con M1: autonomia senza pari per MacBook Air e Pro

Infine, l’analista conferma l’arrivo di nuovi modelli di Mac con processore ARM, modelli aggiornati di AirPods, e dispositivi con display mini-LED, sia MacBook Pro M1 da 14″ e 16″ che iPad Pro da 12.9″. Un’innovazione che porterà in dote colori più vividi, un miglior contrasto e neri più convincenti, ma ad un costo molto inferiore rispetto ai display OLED.

Per il MacBook Air con processore Apple e retro-illuminazione Mini-LED, invece, se ne riparla nel 2022. Mistero invece su iMac e Mac Pro, ma probabilmente saranno gli ultimi a fare il grande salto.

Leggi anche: Mac con M1, cresce il numero delle app native

Altri prodotti Attesi (2021-2022):

Ti potrebbe interessare