macOS Big Sur: Ecco dove sono gli sfondi degli iMac M1

Se avete installato macOS 11.3.1 allora sul vostro Mac, ben nascosti, ci sono i nuovi sfondi degli iMac M1 colorati. Ecco come trovarli.

Parliamo di

All’interno dell’ultimo aggiornamento di Big Sur (vale a dire macOS 11.3.1), Apple ha nascosto gli sfondi  colorati dei nuovi iMac M1. Ecco come scovarli e usarli anche sul vostro Mac Intel.

Leggi anche: iMac M1 24″: disponibile anche a rate su Amazon

Wallpaper iMac M1

Wallpaper iMac M1 Colorati

I nuovi iMac M1 in 7 colori diversi non potevano non avere altrettanti wallpaper coordinati. La buona notizia però è che chiunque può ottenerli e utilizzarli a piacimento: sono presenti sul vostro Mac, solo che Apple li ha un po’ nascosti.

Per ottenere gli sfondi degli iMac M1, fate così:

  1. Aprite Preferenze di Sistema
  2. Fate clic su Scrivania e Salvaschermo
  3. Selezionate Scrivania in alto a sinistra
  4. Nella colonna di sinistra, fate doppio clic su Immagini scrivania
  5. Si aprirà la cartella dei gli sfondi nel Finder (raggiungibile in alternativa con questo percorso System → Library → Desktop Pictures)
  6. Scorrete l’elenco fino a individuare i file .heic che iniziano per “Hello”
  7. Trascinate le immagini che preferite nella cartella Immagini del Finder
  8. Tornate alle impostazioni della Scrivania e fate clic su Immagini nella colonna di sinistra, quindi selezionate lo sfondo colorato che avete precedentemente copiato.

iMac M1

iMac M1 24": disponibile anche a rate su Amazon

Presentati all’ultimo Evento Apple di aprile, gli iMac M1 24″ sono i primi all-in-one con la  mela a introdurre i processori ARM già implementati su MacBook Pro 13″, Mac mini e MacBook Air. Sono caratterizzati da un design super colorato che riprende lo spirito dei plasticosi iMac G3 degli anni ’90. Tant’è che non hanno solo lo sfondo in tinta, ma perfino la Magic Keyboard, la scocca e la base in alluminio.

Per il momento, Apple sta lanciando solo modelli entry level; quello di fascia media e alta arriveranno in un secondo momento con processori M1X o addirittura M2 molto più performanti.

Ti potrebbe interessare