iOS 15, le novità della Beta 2

Come procede lo sviluppo di iOS 15? Ecco le novità introdotte con la seconda Beta, rilasciata agli sviluppatori.

Parliamo di

Con iOS 15 arriveranno molte novità per gli utenti, come SharePlay, le chiamate FaceTime su Android e Windows, nuovi Memoji, raccolte di Foto, la modalità Focus per concentrarsi e molto altro. Ma a che punto siamo con lo sviluppo? Ecco le novità di iOS 15 Beta 2.

Con la Beta 2, Apple ha corretto molti degli errori presenti della precedente build. Ad esempio, è stata irrobustita la sicurezza degli acquisti e della gestione degli abbonamenti, è stato migliorato il supporto a iCloud Private Relay (la VPN di Apple inclusa con iCloud+) e eliminati vari bug nella grafica, nell’autenticazione e perfino in CarPlay.

Tra le novità degne di rilievo, segnaliamo però:

    • Nuova icona in Mappe (quella che si vede sulla destra)
    • In iPadOS 15 beta 2, si può scorrere dal basso verso l’alto del display per tirar fuori Note Rapide (annunciato al WWDC ma non implementato nella precedente beta)
    • In Safari l’icona Vista Reader torna al suo posto nella Barra degli Indirizzi (Alleluja). Il Ricarica compare solo se ci si passa su col mouse, invece.
    • Arriva nuovo vestiario per i Memoji

Provare la Beta

Allo stato attuale, iOS 15 beta è disponibile solo per gli sviluppatori, al costo di 99 dollari l’anno; una versione di prova per il grande pubblico è prevista a luglio. Aggiorneremo il post non appena ci saranno novità.

Leggi anche:

Ti potrebbe interessare