novità
Speciale

Apple Watch pagina 3

Apple Watch <span>pagina 3</span>

Ultime notizie

L’ultima generazione di Apple Watch è arrivata! Contrariamente a quanto suggerito per mesi dai leaker di tutto il Mondo, Apple Watch Series 7 non porta con sé le innovazioni estetiche che in molti si aspettavano. Con un design simile al suo precedessore, Apple Watch Series 7 diventa il modello di punta di Apple e va a sostituire nel catalogo di Cupertino Apple Watch Series 6, da cui eredita tutte le principali funzionalità che vanno ad unirsi ad uno schermo più ampio e più resistente.

Il nuovo modello è dotato di un processore più performante, una cornice più sottile e un chip Ultra-WideBand rinnovato; ma soprattutto, ha una batteria più ampia che, a conti fatti, garantirà la stessa durata dei modelli precedenti: fino a 18 ore di utilizzo con una sola carica.

Ecco prezzo, data di uscita, e specifiche di Apple Watch Series 7.

Batteria Apple Watch Series 7

Apple Watch Series 7

Contrariamente ai rumors delle ultime settimane, la batteria del nuovo Apple Watch Series 7 non è più performante rispetto ai predecessori. E seppure fosse più capiente, l’introduzione di nuovi sensori e funzionalità hanno finito con l’azzerare ogni guadagno.

Il nuovo Apple Watch, dunque, offrirà fino a 18 ore di utilizzo con una sola carica proprio come il Series 6. Una piccola novità riguarda però il cavetto di ricarica, che si adegua a tutti gli altri cavetti scelti da Apple: non più USB-A, ma un cavetto USB-C che ci permetterà, finalmente, di caricare il nostro Apple Watch anche dai MacBook Air e MacBook Pro di generazioni recenti senza la necessità di adattatori.

Design (un po’) e Nuovi Colori

Apple Watch Series 7

L’impressione, con Apple Watch Series 7, è che Apple intendesse inizialmente adottare un design molto più audace e squadrato rispetto al passato; ma poi, forse per la crisi dei conduttori o per le difficoltà in catena di montaggio (esacerbate dalla pandemia), ha dovuto capitolare e tornare su un design “più tradizionale” e dunque più facile da produrre.

Riducendo al minimo lo spazio tra il display e il bordo esterno, in ogni caso, Apple è riuscita a realizzare lo schermo di Apple Watch Series 7 assicurando fino al 50% di testo visualizzato in più sul display senza esagerare con le dimensioni dell’intero dispositivo: la versione più piccola avrà una cassa da 41mm (1 mm in più rispetto ai 40 mm di Apple Watch Series 6) e quella più grande avrà una cassa da 45 mm, e non più da 44 come il suo predecessore.

Su una cosa, però, i leaker aveva ragione: Apple Watch Series 7 introduce la nuova opzione di colore verde che ricalca le tonalità pastello degli iMac 24″.

La versione in alluminio di Apple Watch Series 7 sarà disponibile in cinque colorazioni: nero, oro, blu, rosso e verde.

Niente Nuovi Sensori

Chi si aspettava l’introduzione di nuovi sensori rimarrà deluso. Series 7 ha ereditato da AirTag l’ultima versione del chip Ultra-WideBand, ma non include nessun altro sensore avanzato. Niente sensore di glicemia non invasivo, né sensore di temperatura corporea; non c’è neppure l’innovativo sensore di idratazione che in molti davano per certo.

Addio Series 6

Apple Watch Series 7

Il nuovo Apple Watch manda in pensione il Series 6, che a partire dall’avvio dei preordini di Series 7 sparisce ufficialmente dal catalogo Apple (anche se non è impossibile da trovare su Amazon).

La lineup di Apple Watch sarà quindi composta dall’ultimo arrivato, che sarà in vendita dal prossimo autunno al prezzo di 399 dollari negli Stati Uniti, e dai due modelli che conosciamo bene: il vetusto Apple Watch Series 3, che conquista così un altro anno di vita, e Apple Watch SE.

Apple Watch Series 7: Prezzi e Disponibilità

Il nuovo Series 7 sarà disponibile per l’acquisto “il prossimo autunno” e al momento non esistono date ufficiali. Si sa solo che i prezzi italiani partiranno da 309€ per la versione di base con cassa da 41mm e cinturino base.

Leggi anche: Apple Watch a Rate, senza busta paga né finanziamento