iPhone 13, LiDAR su tutti i modelli e 5G mmWave in Italia

Con iPhone 13, Apple estenderà a più nazioni il 5G mmWave, e in più ognuno dei nuovi modelli includerà una scanner LiDAR.

Parliamo di

Con la prossima generazione di smartphone, Apple porterà fuori dagli USA il 5G mmWave e in più estenderà finalmente lo scanner LiDAR su tutti i modelli. Ecco le novità attese con iPhone 13.

5G mmWave

iPhone 12, interpretare le icone del 5G

Come noto, il protocollo 5G si compone di due diverse tecnologie: sub-6GHz e mmWave. Mentre il primo però copre lunghe distanze a velocità inferiori, mmWave permette davvero di sprigionare tutte le potenzialità del 5G, ma solo su distanze brevi e brevissime. Questa è la ragione per cui la copertura da parte dei gestori è molto lacunosa soprattutto su quest’ultima parte, ed ecco perché Apple ha infilato 5G mmWave solo sugli iPhone 12 e 12 Pro statunitensi.

Stando ad un fornitore taiwanese sentito da Patently Apple, però, sembra però che questo stato di cose sia destinato a cambiare con molto presto. Apple avrebbe infatti ordinato a due distinti partner asiatici un “grosso quantitativo” di moduli mmWave da utilizzare per iPhone 13. E per gli addetti ai lavori, è il segnale che mmWave dovrebbe approdare anche sul resto dei telefoni con la mela.

Ciò significa che nei paesi in cui lo sviluppo dei network 5G procede speditamente -come UK, Germania, Canada, Cina, Italia e Giappone- gli utenti Apple potranno presto sfruttare al massimo le velocità di navigazione mobile consentite.

In una recente nota agli investitori, l’analista Apple Ming-Chi Kuo ha scritto:

“Sebbene le consegne di smartphone 5G siano aumentate in modo significativo nel 2020, la maggior parte di loro supportava soltanto i Sub-6 GHz. Riteniamo che mmWace consentirà diverse applicazioni rispetto al Sub-6 GHz per via dei benefici apportati dalla maggiore velocità e dalla minore latenza. Il modello mmWave di iPhone 12 supporta solo il mercato USA, e copre circa il 30-35% di tutti gli iPhone 12 consegnati. Prevediamo che con iPhone 13 i modelli mmWave saranno disponibili in più paesi (come ad esempio Canada, Giappone, Australia e tutti i principali operatori mobili europei), per cui l’allocazione degli iPhone 13 mmWave dovrebbe salire in modo sostanziale ad almeno il 55-60%.”

Scanner LiDAR

Scanner LiDAR

Le voci di corridoio che circolano a Taiwan rivelano che lo scanner LiDAR, attualmente appannaggio di iPhone 12 Pro e iPad Pro, verrà esteso all’intero catalogo iPhone 13.

Grazie al sensore 3D, anche i modelli non Pro saranno in grado di misurare la distanza dagli oggetti posti entro 3 metri, e costruire così una mappa tridimensionale dell’ambiente, regolare con maggiore precisione fuoco e effetto Bokeh, e infine misurare l’altezza delle persone. In più, offriranno anche una Realtà Aumentata molto più credibile e efficace.

Se tutto va come previsto, e pandemia permettendo, iPhone 13 verrà presentato a settembre 2021, nella medesima line-up dei predecessori: 4 modelli che includono un iPhone 13 mini da 5.4 pollici, iPhone 13 e iPhone 13 Pro da 6.1 pollici, e infine iPhone 13 Pro Max da 6.7 pollici.

Scopri di più su iPhone 13:

Ti potrebbe interessare