QR code per la pagina originale

iOS 14: ecco le feature più utili da usare subito

Ora che avete installato iOS 14, vediamo assieme le feature più interessante da padroneggiare subito.

,

Ora che iOS 14 è finalmente nelle nostre mani, gli utenti si stanno sbizzarrendo in queste ore con i Widget della schermata Home, il Picture in Picture, la Libreria App e tutto il resto. Data la mole di questo update, tuttavia, è normale perdersi nel dedalo delle tante piccole e grosse novità, tanto da domandarsi: che altro mi sto perdendo? E così, per aiutarvi a trovare la bussola, ecco (secondo noi) le feature di iOS 14 più utili da imparare subito.

1. Widget

Presenti su Android da tempo immemorabile, i Widget sbarcano finalmente anche sulla Schermata Home di iPhone, pur se in versione rivista e corretta (tradotto: sono più da guardare che da usare). In queste ore, questo tipo di app ha fatto un balzo in avanti, conquistando i primi posti delle classifica di App Store. Per ora la scelta è tutt’altro che sterminata, ma presto -c’è da scommettere- seguiranno altre new entry. Nel frattempo, ecco i Widget per iPhone più scaricati dagli utenti:

  • Widgetsmith (Gratis, Acquisti In-App): app per visualizzare appuntamenti, meteo e perfino eventi astronomici.
  • Color Widgets (Gratis, Premium a 4,49€): Font configurabili e tanti colori, per questo Widget personalizzabile con tutte le informazioni che vi servono.
  • Photo Widget: Simple (Gratis): Per infilare nella Home le vostre 30 foto preferite, a ciclo continuo.
  • Widget Photo (1,09€): Come l’altra, ma a pagamento.

2. Più Privacy

Con iOS 14, la privacy degli utenti è ancora più al sicuro. Per esempio, consentendo di nascondere -e far sparire dalla vista- gli album nascosti dall’app Foto:

iOS 14, rivelare (o nascondere) l’Album Nascosto
iOS 14: le feature segrete da conoscere assolutamente
iOS 14 stana le violazioni Privacy: partono le prime denunce
iOS 14: cosa vuol dire il puntino arancione o verde?

3. App di Default

Finalmente Apple consente di scegliere applicazioni diverse per gestire la propria navigazione e la corrispondenza digitale. Ecco come modificare il browser di default e l’app di posta elettronica:

iOS 14, modificare l’app di Mail predefinita
iOS 14, cambiare il browser predefinito

4. Traduzioni Immediate

Con iOS 14, non serve più Google per tradurre un testo (o un discorso parlato) da una lingua all’altra. È tutto integrato in iPhone, e nel pieno rispetto della privacy:

iOS 14, ecco come funziona l’app Traduci

5. Siri diventa più utile (e meno invasiva)

Con iOS 14, Siri si fa più scaltra, fa più cose di prima e soprattutto smette di invadere lo schermo di telefono e tablet. La stessa cosa accade per l’interfaccia grafica delle chiamate telefoniche:

iOS 14: inviare audio messaggi con Siri
iOS 14: come cambiano le chiamate

6. Picture in Picture

La funzione PiP, cioè il video che continua ad essere riprodotto in un angolo dello schermo mentre l’utente fa altro, è presente su iPad sin da iOS 9; ora però sbarca anche su iPhone:

iOS 14: attivare, ingrandire e rimpicciolire video PiP su iPhone

7. Superpoteri AirPods

L’accoppiata iOS 14 e AirPods fa scintille. Dopo l’aggiornamento, sarà come avere un paio di auricolari nuovi:

iOS 14 e AirPods: tutte le nuove feature
iOS 14, controllare il volume AirPods in tempo reale
iOS 14 Beta 6: Audio Spaziale e novità per Mappe

8. Fotografia

Per gli amanti della fotografia, iOS 14 porta in dote una miriade di piccole e piccolissime novità nascoste sotto al cofano dell’app Fotocamera; cosette di cui probabilmente non vi renderete conto a livello conscio, ma che renderanno nel complesso ogni scatto più appagante:

iOS 14: 5 novità che rivoluzioneranno i vostri scatti fotografici

9. CarPlay

Finalmente Apple consente di cambiare sfondo all’interfaccia di CarPlay; ma ci sono delle limitazioni:

iOS 14, cambiare sfondo in CarPlay

10. Tante Piccole Novità

Al di là delle grosse novità, è nelle piccole migliorie segrete che iOS 14 dà il meglio di sé. Ecco un elenco delle feature segrete che secondo noi meritano di essere diffusi urbi et orbi.

iOS 14: le feature segrete da conoscere assolutamente