iOS 14, cambiare il browser predefinito

Con iOS 14 si può finalmente scegliere il browser predefinito su iPhone e iPad. E Chrome è il primo a supportare questa feature: ecco come si fa.

Parliamo di

Con iOS 14 arriva finalmente la possibilità di scegliere il browser preferito su iPhone e iPad; niente più barbatrucchi e scomodi escamotages. Finalmente sarà possibile impostare il browser predefinito in modi urbani anche su iOS, e vi spieghiamo come si fa.

Avere un browser alternativo a Safari per tutta la propria navigazione su iOS non sarà più proibito; con la prossima versione di iOS infatti gli utenti potranno scegliere l’app che preferiscono, a patto però che quest’ultima supporti tale funzionalità.

Google, sorprendentemente lenta a implementare le feature che non le piacciono, stavolta ha bruciato ogni record. L’ultima versione di Chrome per iOS già supporta infatti la feature, e attivarla è semplicissimo. E lo fa anche il browser di DuckDuckGo, incentrato sulla privacy. Basta seguire questi passaggi:

  • Scaricate l’ultima versione di Chrome da App Store [Link diretto]
  • Aprite Impostazioni
  • Scorrete l’elenco fino a trovare la voce Chrome
  • Toccate App Browser Predefinita
  • Selezionate Chrome

Per ripristinare le condizioni iniziali, ripetete l’operazione selezionando Safari; è evidente che, in futuro, altri browser -inclusi Firefox, Opera e altri- introdurranno questa funzionalità. Per poterla sfruttare, tuttavia, avrete bisogno di installare prima la versione definitiva di iOS 14, il cui debutto è previsto nelle prossime settiamane; all’Evento Apple di domani, ribattezzato Time Flies, invece,  non sono previsti né iOS 14 né i nuovi iPhone.

NOTIZIA: TIME FLIES, PRODOTTI ATTESI ALL’EVENTO APPLE DEL 15 SETTEMBRE

Ti potrebbe interessare
Sbloccare iPhone con mascherina (grazie a Apple Watch)
iOS 14

Sbloccare iPhone con mascherina (grazie a Apple Watch)

Fino a oggi, l’unico modo per sbloccare gli iPhone di ultima generazione quando si indossa la mascherina era immettendo il codice di sblocco. Con iOS 14.5, invece, diventa possibile farlo in automatico grazie ad Apple Watch. Ecco come si configura il tutto. Leggi anche: iOS 14.5 disponibile: ecco tutte le novità Requisiti Preliminari Per poter