Hai installato iOS 16.2? Ecco le novità più interessanti da provare ora

Con iOS 16.2, il tuo iPhone fa ancora più cose di prime: ecco le feature più interessanti da provare subito.
Con iOS 16.2, il tuo iPhone fa ancora più cose di prime: ecco le feature più interessanti da provare subito.

Ora che Apple ha ufficialmente rilasciato iOS 16.2, molti lettori ci chiedono cosa cambi e quali feature siano più interessanti per loro. Con questo update, il secondo più importante dall’introduzione di iOS 16, arrivano nuove funzioni di personalizzazione per iPhone, il karaoke per Apple Music, la crittografia end-to-end per i backup iCloud e molto altro. Ecco le cosette più carine da provare subito.

Karaoke

Ne avevamo già parlato tempo addietro. Apple Music Sing è la feature che trasforma le canzoni nel catalogo di Apple Music in tracce karaoke.

La feature è integrata in Apple Music, quindi non è necessario scaricare aggiornamenti o contenuti aggiuntivi; tuttavia, per poterla sfruttare, serve un abbonamento al servizio streaming di Apple. Per sapere come attivare la feature e divertirsi a cantare a squarciagola con amici e parenti, leggete il nostro approfondimento su Apple Music Sing.

App FreForm

FreeForm è una sorta di lavagna digitale che permette agli utenti iPhone, iPad e Mac di lavorare insieme in modo collaborativo e in tempo reale. Le persone possono contribuire con immagini, note, appunti, documenti, link web, PDF e altro ancora, creando così schemi e appunti a beneficio di tutti.

Freeform permette di:

  1. Creare forme a partire dalle clipart integrate
  2. Aggiungere immagini, scansioni e documenti
  3. Aggiungere Stickies (cioè adesivi tipo post-it)
  4. Aggiungere Testo
  5. Disegnare a mano libera
  6. Regolare i colori di pennelli e matite virtuali
  7. Muovere gli oggetti
  8. Gestire i file (conversione in PDF, stampa, salvataggio in File, Dropbox etc.)
  9. Avere più schede Freeform contemporanee
  10. Collaborare con amici e colleghi

L’app Freeform di Apple è progettata per funzionare con Apple Pencil su iPad e può essere utilizzata anche via FaceTime.

Crittografia Backup iCloud

Con iOS 16.2 e macOS 13.1, Apple introduce la protezione avanzata dei dati per iCloud. D’ora in avanti, i backup su iCloud saranno crittografati con crittografia end-to-end.

Fino ad oggi ,la crittografia end-to-end proteggeva 14 categorie di dati sensibili su iCloud, come le password o i dati sanitari. Ora però le categorie di dati protette salgono a 23 e includono anche Backup iCloud, Foto, Note, Memo Vocali e molto altro. Si attiva così, dopo aver ripristinato l’account iCloud:

  1. In Impostazioni → [Nome Cognome] Apple ID.
  2. Tocca iCloud.
  3. Tocca Protezione avanzata dei dati.
  4. Tocca Ripristino account e segui le istruzioni sullo schermo. Ora sei pronto per abilitare la protezione avanzata.
  5. Apri di nuovo Impostazioni → [Nome Cognome] Apple ID.
  6. Seleziona iCloud.
  7. Seleziona Protezione avanzata dei dati e attiva l’opzione.

Personalizzazione Display Sempre Attivo (solo iPhone 14 Pro)

Il problema del Display Sempre Attivo di iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max è la mancanza di opzioni di personalizzazione, per esempio per nascondere lo sfondo o le notifiche quando iPhone è bloccato. Con iOS 16.2, tuttavia, Apple incluso delle nuove opzioni per consentire agli utenti di regolare il livello di dettaglio sul display Always-On.

Aggiornamenti delle attività in tempo reale

In teoria gli Aggiornamenti Live per le app di terze parti sono state lanciate già con iOS 16.1, tuttavia mancava l’integrazione con l’app TV. Ora invece si può abilitare le attività dal vivo per l’app TV di Apple e scegliere di ricevere aggiornamenti più frequenti.

La novità tuttavia riguarda solo il mercato USA e Canada; aggiorneremo il post non appena arriverà anche qui da noi in Italia.

 

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti