macOS Monterey: Tutte le novità, e Mac compatibili

Ecco la lista completa di tutti i Mac compatibili con macOS Monterey, il nuovo sistema operativo di Apple presentato al WWDC 2021.

Al WWDC 2021, Apple ha presentato macOS Monterey, il nuovo sistema operativo per i suoi computer. macOS Monterey, spiegano da Cupertino, “arriva con nuove funzioni che permettono agli utenti di restare in contatto, fare di più e lavorare in modo ancora più fluido attraverso tutti i propri dispositivi Apple. SharePlay è una nuova funzione di FaceTime che permette di condividere esperienze, mentre “Condivisi con te” aiuta a ritrovare facilmente i contenuti condivisi tramite Messaggi, visualizzandoli direttamente in Foto, Safari, Apple Podcast, Apple News e nell’app Apple TV.”

“Safari arriva con un importante aggiornamento: una bellissima barra delle tab semplificata e una efficace organizzazione delle tab con Tab Groups; i Comandi Rapidi arrivano sul Mac permettendo di automatizzare diverse attività quotidiane, mentre la funzione Concentrazione aiuta a concentrarsi riducendo le fonti di distrazione. Inoltre, Universal Control e AirPlay to Mac sono nuove funzioni di Continuity e offrono ancora più modi per lavorare in perfetta sinergia con tutti i dispositivi Apple. macOS Monterey sarà compatibile con il numero più ampio di modelli Mac di sempre, inclusi i nuovi iMac, MacBook Air, MacBook Pro 13″ e Mac mini, così come i Mac con processore Intel.”

Le Novità di macOS Monterey

novità macOS Monteray

Tra le novità più interessanti di macOS Monterey segnaliamo:

    • Safari: La riprogettazione dei tab nel browser consente di vedere più contenuti di una pagina Web; la nuova barra dei tab condensa i colori delle pagine Web e include in un design più compatto la barra strumenti e il campo di ricerca.
    • Comandi Siri: Finalmente sbarca su Mac, portando le automazioni di iOS anche sui computer con la mela.
    • Universal Control: Permette di connettere un Mac ad un iPad, e di lavorare su entrambi contemporaneamente con un singolo mouse e una tastiera.
    • AirPlay su Mac: Finalmente consente di inviare i contenuti di iPhone, iPad e Mac anche su altri Mac, e non solo su Apple TV e Smart TV.
    • Note: App rinnovata come su iOS 15, include tutte le novità compreso Note Rapide, che permette di buttare giù note al volo da qualunque app di sistema.
    • Concentrazione: Esattamente come su iPhone e iPad, consentirà agli utenti di concentrarsi su quel che stanno facendo, bloccando le notifiche non correlate col lavoro da fare. Se qualcuno vi contatta quando siete “focalizzati” su un’attività, il sistema avviserà che siete momentaneamente occupati e che risponderete dopo. Concentrazione funziona su tutti i dispositivi, per cui quando lo attivate su Mac, poi è attivo anche su iPhone e iPad.
    • FaceTime: Le chiamate audio e video diventano più naturali grazie a Isolamento Voce, Audio a 360º e eliminazione del rumore di fondo grazie all’intelligenza artificiale. Arriva inoltre la Modalità Ritratto che effettua una sfocatura dello sfondo rispetto al soggetto in primo piano.
    • SharePlay: Permette di condividere musica, show televisivi, film, progetti e molto altro via ‌FaceTime‌, con avvio sincronizzato per tutti gli utenti. Funzionerà anche con le app di terze parti e con AppleTV+.
    • Mappe: Introduce il nuovo globo interattivo e l’esperienza della Città Dettagliata.
    • Testo Live: Legge, copia e incolla il testo di una foto direttamente, e lo indicizza in Spotlight.
    • iCloud+: Nuovo abbonamento premium che include Nascondi la mia Mail, HomeKit Secure Video, e iCloud Private Relay che funziona come una sorta di VPN per la navigazione sicura.
    • Audio 360º:  AirPods Pro e AirPods Max supportano l’Audio Spaziale sui Mac M1.
Oro

Apple MacBook Air con Chip Apple M1

13", 8GB RAM, 512GB SSD

Tecnologia silenziosa senza ventole

macOS Monterey: Mac Compatibili

Mac Compatibili con macOS Monterey

macOS Monterey funziona più o meno sugli stessi Mac di Big Sur, ma elimina il supporto per alcuni  MacBook Air e iMac del 2013 e 2014. In particolare, ecco tutti i Mac compatibili con macOS Monterey:

    • ‌iMac‌ Fine 2015 e modelli successivi
    • ‌iMac‌ Pro 2017 e modelli successivi
    • ‌MacBook Air‌ Inizio 2015 e modelli successivi
    • MacBook Pro Inizio 2015 e modelli successivi
    • Mac Pro Fine 2013 e modelli successivi
    • Mac mini Fine 2014 e modelli successivi
    • MacBook Inizio 2016 e modelli successivi

macOS 12 Monterey al momento è disponibile solo per gli sviluppatori, ma Apple rilascerà una Beta pubblica che potrete installare gratuitamente verso luglio.

Grigio Siderale

Apple MacBook Pro con Chip Apple M1

13", 8GB RAM, 256GB SSD

Neural Engine 16‐core, per un apprendimento automatico evoluto

Ti potrebbe interessare