Ditate e graffi su iPhone e iPad: la soluzione di Apple è il Titanio

Un giorno iPhone, iPad e Mac avranno uno speciale rivestimento che li proteggerà da ditate, graffi e macchie. Grazie al Titanio.

Avete presente il fastidio che si prova ogni volta che rimangono impronte, graffi e ditate sulla scocca di iPhone, iPad e Mac? Sappiate che a Cupertino si lavora indefessamente per risolvere anche questa annosa questione, e pare che abbiano pure trovato la soluzione finale: un rivestimento in Titanio processato.

Le prove dell’interesse di Apple per questa tecnologia risiedono in un recente brevetto che si intitola “Oxide coatings for metal surfaces” (“Rivestimento all’Ossido per superfici metalliche”) in cui viene illustrato un metodo per rivestire la scocca di tablet, smartphone e computer con un sottilissimo strato di uno speciale materiale che riduce le ditate. In più aggiunge robustezza e durevolezza al dispositivo.

Nella documentazione depositata, si legge:

“Per esempio, la relativa durezza del titanio lo rende resistente ai graffi, e la sua rigidità lo rende sufficientemente durevole per resistere alle sollecitazioni di flessione. Inoltre, il titanio è intrinsecamente più resistente alla corrosione di certe altre leghe.”

Perché il Titanio

Rivestimento all'Ossido - Apple

E intendiamoci, di per sé il Titanio è molto suscettibile a impronte e ditate, e i convenzionali agenti di rivestimento -come quelli degli attuali iPhone- non funzionano bene con  con questo elemento chimico. Ma l’impiego di determinati ossidi “configurati per ridurre o eliminare gli effetti di interferenza sul colore evidenziati dalle impronte digitali” può fare la differenza a livello estetico.

“I rivestimenti all’ossido,” spiega Apple, “sono sufficientemente spessi da aumentare la differenza nel cammino ottico della luce incidente, riducendo dunque qualunque colorazione interferente prodotto dalle dita a livello non visibile. In alcuni scenari, i rivestimenti all’ossido hanno uno spessore non uniforme che modifica l’impatto della luce riflessa, quindi riducendo o eliminando qualunque colorazione d’interferenza.”

I Vantaggi del Titanio Processato

vantaggi Titanio Apple Watch

Tra l’altro, l’uso degli ossidi come rivestimento non funziona soltanto col Titanio, ma si presta perfettamente anche all’impiego con “alluminio, leghe di alluminio, acciaio, magnesio, leghe di magnesio, zirconio e leghe di zirconio.” In tutti questi casi, fornisce “una finitura resistente e cosmeticamente gradevole” che può essere implementata sui futuri iPhone, iPad, Mac e Apple Watch.

Allo stato attuale, il Titanio è disponibile esclusivamente su Apple Watch Edition, tant’è vero che per il dispositivo con “cassa in titanio nero siderale” si legge:

“La cassa in titanio è eccezionalmente robusta e leggera, e ha uno speciale rivestimento che previene macchie e impronte senza nascondere la finitura naturale spazzolata.”

E un giorno, tutti questi vantaggi che ora sono appannaggio di un oggetto piccolo e di punta, saranno probabilmente portati sull’intero catalogo Apple. Questione di tempo.

Ti potrebbe interessare