iPhone 15, ecco tutte le feature attese

Dynamic Island, porta USB-C, pulsanti virtuali, lenti a periscopio e tecnologia costruttiva a 3 nanometri: ecco tutte le novità di iPhone 15.
Dynamic Island, porta USB-C, pulsanti virtuali, lenti a periscopio e tecnologia costruttiva a 3 nanometri: ecco tutte le novità di iPhone 15.

iPhone 15 sarà il primo smartphone Apple completamente privo del notch in tutte le versioni. Dynamic Island, porta USB-C, pulsanti virtuali, lenti a periscopio e tecnologia costruttiva a 3 nanometri. Ecco tutte le novità attese.

Una tavoletta senza pulsanti né fori

Per prima cosa, la brutta notizia. Secondo le fonti di Gizchina, Apple ha abbandonato lo sviluppo di un Touch ID sotto il display; il team che ci lavorava è stato quindi fatto confluire nel gruppo che si occupa del Face ID. Ciò significa in altre parole che ogni sforzo verrà indirizzato verso una soluzione che permetta di nascondere telecamera frontale e sensori sotto lo schermo.

Inoltre a dire di un analista molto valido del settore, Ross Young, Apple intende rimuovere i sensori Face ID dalla fotocamera frontale e nasconderli sotto il display. Se riuscirà nell’impresa, la transizione col Face ID sotto al display inizierà con iPhone 16 Pro nel 2024, seguita poi dal Face ID e dalla fotocamera sotto al display in iPhone 18 Pro nel 2026.

Un assaggio di questa tecnologia è arrivato con iPhone 14 Pro, che sotto il display include già il TrueDepth camera system ma non il modulo fotocamera; per quello, Apple è stata costretta a lasciare un foro all’interno della scocca. Una soluzione completamente integrata e invisibile arriverà tuttavia tra uno o due anni.

Con iPhone 15 Pro o iPhone 16 Pro, infatti, notch e fotocamera spariranno del tutto, e la cornice attorno allo schermo si farà decisamente più sottile.

“In base ai report, Apple aveva inizialmente pianificato di aggiungere una fotocamera sotto lo schermo di iPhone 13 Pro. Tuttavia, la tecnologia della fotocamera sotto al display è ancora lontana dall’essere perfetta” si legge. “C’è molto lavoro da fare su questa tecnologia. Pertanto, Apple ha deciso di posporla di qualche anno per dar modo alla ricerca di fare il suo.”

Feature iPhone 15

Il sogno di Apple è di arrivare ad una tavoletta di vetro e alluminio senza soluzione di continuità, priva di fori e pulsanti. Ecco quindi le feature principali previste per iPhone 15 e iPhone 15 Pro, in arrivo nel 2023:

  • Porta USB-C: Magari arrivava comunque o magari. Grazie alle pressioni della UE, Apple si è dovuta dare una mossa. Entro la fine del 2024, tutti i produttori saranno obbligati a adottare USB-C sui loro dispositivi per ricarica e sincronizzazione.
  • Pulsanti Virtuali: Secondo Ming-Chi Kuo, Apple potrebbe rimuovere i vecchi pulsanti fisici dedicati a volume e accensione per sostituirli con omologhi allo stato solido su iPhone 15. Funzionerebbero in modo simile al trackpad del Mac e del pulsante Home di iPhone 7. Grazie a un sistema di vibrazioni fornito dal Taptic Engine, l’utente avrebbe un feedback tattile che dà l’impressione di un pulsante che affonda. Questa soluzione proteggerebbe il dispositivo da acqua e polvere.
  • Dynamic Island: La feature più distintiva di iPhone 14 Pro, Dynamic Island, approderà su tutti i modelli di iPhone 15.
  • Dimensioni Display: Non dovrebbero esserci differenze rispetto alle misure attuali. Dunque, iPhone 15 e iPhone 15 Pro misureranno sempre 6,1 pollici e 6,7 pollici.
  • Lenti a Periscopio: Se ne parla da anni, e finalmente vedremo questa tecnologia all’opera anche sui dispositivi Apple. Grazie alle Lenti a Periscopio Apple riuscirà a sfondare il muro dello zoom 3x per arrivare al 10x su iPhone 15 Pro, allineandolo così alla concorrenza.
  • Chip A17: Il processore A17 dedicato ai nuovi modelli sarà costruito con tecnologia a 3 nanometri, dunque sarà più efficiente e più piccolo. Si stima che potrebbe aumentare le prestazioni di elaborazione dal 10 al 15 percento, riducendo anche il consumo energetico fino al 30%.
  • RAM: Se tutto va come previsto (e non è detto vista le crisi dei semiconduttori), iPhone 15 Pro dovrebbe montare 8 GB di RAM invece dei 6 GB attuali.

Per saperne di più, fai cli cui per conoscere tutti -ma proprio tutti- i rumors su iPhone 15.

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti